Google Maps introdurrà a breve i luoghi preferiti (in stile Foursquare)

Giuseppe Tripodi -

Google sta perfezionando una funzione che lancerà a breve su tutte le versioni di Google Maps per Android e iOS: parliamo della possibilità di creare elenchi di luoghi preferiti in cui salvare tutti i posti di nostro interesse, magari divisi tra quelli che vogliamo visitare, quelli dove siamo già stati e così via.

Se guardando gli screenshot vi sembra di avere già questa lista, probabilmente è così: non si tratta di una novità assoluta, ma di una funzione introdotta la scorsa estate per le Guide Locali di livello 4 o superiori che è da poco disponibile anche per le Guide Locali di livello 2. Tuttavia, per chi non avesse ancora questa funzione, spieghiamo brevemente di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE: Le nuove auto a guida autonoma di Google sono pronte: in strada entro fine mese

Aprendo il menu laterale e cliccando su I tuoi luoghi e successivamente su Salvati, troveremo una lista categorie: di default abbiamo Preferiti, Da visitare e Luoghi speciali, ma è possibile aggiungere altri elenchi. In ognuno di questi è possibile salvare dei luoghi, in modo da averli sempre a portata di mano.

In questo modo ognuno può gestire al meglio le proprie mappe, magari creando anche un elenco di ristoranti preferiti, di monumenti da visitare quando si è in viaggio e così via.  E, qualora ve lo steste domandando, sì è un’implementazione del tutto simile a quella adottata tempo fa da Foursquare.

Se siete già Guide Locali di livello 2 troverete questa funzione in Google Maps per Android e iOS; in caso contrario, accontentatevi degli screenshot di seguito.

Via: TechCrunch