Il 2017 è iniziato benissimo per Apple: vendite record su App Store a Capodanno

Giuseppe Tripodi

Le feste di fine anno sono sempre un ottimo periodo per Apple e, in particolare, per App Store. Nelle ultime due settimane del 2015 la società di Cupertino ha incassato 1,1 miliardi in vendite di app, mentre questa volta il boom è stato toccato a capodanno: il 1 gennaio 2017 l’App Store ha ricavato ben 240 milioni di dollari, in assoluto la cifra più alta nella storia dell’azienda.

Guardando invece all’intero mese di dicembre, gli utenti iOS hanno speso 3 miliardi di dollari. Cifre del genere hanno permesso agli sviluppatori di guadagnare 20 miliardi di dollari nel 2016: si tratta del 40% in più rispetto allo scorso anno; i mercati in cui sono state registrate più vendite sono USA, Regno Unito, Giappone e Cina (quest’ultima una crescita del 90%).

LEGGI ANCHE: Super Mario Run a quota 90 milioni di download, ma solo il 3,3% degli utenti lo ha acquistato

A guidare gli incassi sono stati gli acquisti in-app di Pokémon Go, Super Mario Run e altri giochi quali Clash Royale, Monster Strike e Fantasy WestWard.

Fonte: Apple