Dei dispositivi attivati a Natale il 44% sono Apple, il 21% Samsung e “solo” il 3% Huawei

Lorenzo Delli -

Sotto Natale si registrano ogni anno statistiche piuttosto interessanti riguardanti il numero di smartphone attivati. Tali statistiche ci permettono anche di capire quali sono i marchi più regalati (o auto-regalati, non dite di no) sotto le feste.

Il primo grafico che stiamo per mostrarvi è relativo alle percentuali di attivazione di dispositivi (smartphone e tablet) dei marchi più diffusi. Come era facile aspettarsi vince Apple con ben il 44% dei dispositivi attivati, e a seguire l’eterno rivale, Samsung, con il 21%. Da evidenziare comunque il fatto che Apple sia calata rispetto a Natale del 2015, passando da 49,1% ai 44% attuali, mentre Samsung sale seppur di poco, dal 19,8% del 2015 al 21% attuale.

LEGGI ANCHE: 140 milioni di smartphone Huawei venduti nel 2016, P9 e P9 Plus superano quota 10 milioni

Con “solo” il 3% Huawei seguito però da altri marchi cinesi piuttosto interessanti.Tra i produttori spuntano infatti anche Xiaomi e Oppo, con un 2% non troppo lontano dal risultato ottenuto da Huawei. Vediamo quindi questo primo grafico che riporta anche i dati di LG, Amazon (gli economici tablet Fire vendono benino) e Motorola/Lenovo.

31911814535_8b3ccec30c_o

Abbiamo un altro interessante grafico da mostrarvi, questa volta relativo alla tipologia di dispositivo attivato. I Tablet mantengono saldo il loro 9% di dispositivi totali, anche grazie agli iPad di Apple, calano gli smartphone di dimensione media, che passano dal 54% del 2015 al 45% di quest’anno e aumentano in modo sensibile i phablet, che raggiungono quota 37%. Gli smartphone compatti invece mantengono il loro 1% confermando nuovamente la maggior diffusione di smartphone con display dai 5″ in su.

31874464376_063ee2db9e_o

I dati riportati in questo articolo sono raccolti da Flurry, una compagnia di proprietà di Yahoo specializzata nella raccolta di dati e nell’advertising. Se vi state chiedendo come la società faccia a raccogliere tali dati, vi basti sapere che sotto le feste il numero di applicazioni e giochi installati è di gran lunga superiore a quello registrato in una giornata tipo. Yahoo/Flurry collabora con oltre 250.000 sviluppatori per quanto riguarda l’advertising, per un totale di 800.000 applicazioni installate su più di 2 miliardi di dispositivi. È quindi piuttosto “semplice” utilizzare i dati a disposizione ed estrapolare i dati di vendita di Natale.

Via: VentureBeatFonte: Flurry