Liberare spazio su iphone

Come liberare spazio su iPhone (Guida)

Giuseppe Tripodi -

Quando lo avete comprato pensavate che 16 GB di memoria sarebbero stati abbastanza, ma avete scoperto presto che la memoria è insufficiente per tutti i file che volete portare con voi e avete bisogno di liberare spazio su iPhone. Conosciamo la sensazione, ed è più comune di quanto non crediate!

Per questo, abbiamo deciso di spiegare un po’ di metodi per alleggerire la memoria ed ottenere un po’ di GB, eliminando documenti, dati e file non necessari. Ci sono diversi metodi per fare fare un po’ di pulizia su iPhone e può essere una buona idea scaricare app per il backup online: ecco un po’ di trucchi che possono aiutarvi a liberare memoria del vostro iPhone.

Pulizia delle app

Oltre a musica e foto, anche alcune app occupano molto spazio e, specialmente nel caso di giochi che avete già finito, è una buona idea cancellare le app che non vi servono. Ovviamente, per disinstallare un’app è sufficiente tener premuto sull’icona finché non traballa, quindi cliccare la X in alto a sinistra.

Ma oltre alle app in sé, molto spesso quel che occupa memoria sono i dati in esse contenuti: anche Facebook, ad esempio, salvando file in cache può arrivare ad occupare moltissimo.

Per scoprire quali sono le app che pesano di più, è sufficiente Aprire le Impostazioni e cliccare su Generali > Spazio sul dispositivo e su iCloud e selezionare il Gestisci spazio in alto, sotto il menu Spazio dispositivo. Da qui vedrete l’elenco di app che occupano più spazio, ordinate da quella più pesante a quella meno pesante.

Per alcune app di sistema, come ad esempio Podcast, è possibile eliminare i contenuti salvati direttamente dalle Impostazioni: è sufficiente cliccare la voce Modifica in alto e successivamente cancellare i singoli episodi.

liberare-spazio-iphone-cancellare-podcast

Tuttavia, la maggior parte dei software non offre questa possibilità: nel caso in cui vi sembra che un’applicazione occupi troppo, potete disinstallare e reinstallare l’app per liberare lo spazio occupato.

Eliminare dati e cache di Safari

Anche Safari può occupare molta memoria, a seconda di quanta cache contiene: è possibile fare pulizia anche su questo, ma tenete presente, che questo eliminerà la vostra cronologia, ossia l’elenco dei siti visitati. Per cancellare i dati di safari è sufficiente aprire le Impostazioni e cliccare su Safari e quindi su Cancella dati siti web e cronologia.

Passate al cloud: Google Foto e Spotify

Google-Foto-Final

Probabilmente il miglior metodo per liberare una gran quantità di memoria su iPhone è affidarsi a servizi in cloud per contenere le proprie foto e musica. Valutate quindi se cancellare tutti i brani e magari passare a Spotify (specialmente se ascoltate musica in luoghi in cui avete una connessione WiFi) e, soprattutto, trovate uno spazio cloud per archiviare le vostre foto.

Per quel che riguarda le immagini, vi consigliamo Google Foto: per chi non lo conoscesse, si tratta di un servizio di Google che permette di salvare le proprie foto sui server di Google. Ovviamente le immagini rimangono private (saranno visibili solo dopo aver effettuato l’accesso con il proprio account) e Google offre a tutti spazio illimitato per le proprie foto, che potranno quindi essere cancellate da iPhone ma rimanere comunque sempre disponibili tramite internet.

Scaricate quindi Google Foto (badge in fondo), aprite il menu laterale e cliccate Impostazioni, quindi Backup e sincronizzazione e accertatevi che l’omonima voce sia abilitata.

A questo punto l’app inizierà a salvare le vostre foto nel vostro spazio personale su Google Foto. Potrebbe volerci del tempo e potete distinguere le foto di cui è già stato eseguito il backup dal fatto che non scompare l’icona con le due frecce in basso a destra.

backup-google-foto
La foto a sinistra deve ancora essere caricata su Google Foto, quella a destra è stata già caricata

Una volta terminato il backup delle foto, è possibile lanciare la funzione di Google Foto chiamata Libera spazio, che serve proprio ad eliminare da iPhone le immagini che sono state caricate in cloud. Aprite quindi le Impostazioni, cliccate Gestisci spazio di archiviazione dispositivo e quindi Libera spazio. Google Foto vi dirà quante foto può cancellare, cliccate quindi su Rimuovi e poi su Elimina.

backup-foto-google-foto-per-liberare-spazio-su-iphone

Infine, come precisato dall’app, per procedere alla cancellazione definitiva è necessario avviare l’app Foto (quella preinstallata su iPhone), cliccare su Album in basso a sinistra, quindi su Eliminati di recente, cliccare su Seleziona in alto a destra e poi su Elimina tutto.

Spotify

App Store badge

Google Foto

App Store badge

Liberare spazio su iPhone eliminando “Altro”

liberare-spazio-iphone-altro

Una delle questioni che più infastidiscono gli utenti che utilizzano iPhone è lo spazio che viene catalogato su iTunes come “Altro” e non si capisce bene cosa sia. Per questo, a volte, iPhone invia avvertimenti per la memoria piena anche se non è vero (o, almeno, non del tutto). Per la maggior parte, la sezione Altro è composta da di file temporanei e altri documenti inutili che possono essere tranquillamente eliminati: ma come fare?

Semplice, con un backup e un ripristino!

Un modo relativamente semplice per liberare memoria in un sol colpo, infatti, è eseguire un backup e successivamente un ripristino dell’iPhone. In questo modo cancellerete tutti i dati inutili che iTunes etichetta come “Altro”.

Collegate quindi il vostro smartphone al PC, avviate iTunes e dalla schermata riassuntiva selezionate Effettua backup adesso. Procedete quindi con un reset di fabbrica di iPhone, aprendo le impostazioni e cliccando su Generali > Ripristina > Inizializza contenuto e impostazioni.

Una volta terminato il ripristino, potete ripristinare il backup di iTunes che avete ottenuto prima tramite la voce Ripristina backup… di iTunes.

Un altro trucco per liberare memoria su iPhone

Di recente è circolato molto un trucco che permette di liberare memoria su iPhone automaticamente, sfruttando un sistema implementato da iOS per fare spazio quando scarichiamo un film in HD.

Ecco come fare:

  • Verificate quanto spazio libero avete da Impostazioni > GeneraliSpazio sul dispositivo e su iCloud
    dettagli spazio iphone
  • Avviate iTunes Store e cliccate sul tab Film
  • Scorrete i titoli disponibili e cercate un film in HD che occupi più memoria dello spazio libero che avete su iPhone (Nota: potete vedere il peso del film scorrendo in fondo, nella sezione Informazioni).
    Liberare spazio iPhone trucco film dettaglio peso
  • Cliccate quindi su Noleggia e confermate di voler la qualità massima con Noleggia il film in HD (specifichiamo che ovviamente non c’è alcun costo, finché non inserite la password)
  • Apparirà un popup che vi informa che lo spazio è insufficiente: cliccate su Impostazioni e noterete che è stato liberato automaticamente dello spazio.
  • Potete ripetere la procedura per quante volte volete e vi assicuriamo che in questo modo riuscirete facilmente a liberare molto spazio. Ovviamente potete terminare quando avete fatto abbastanza spazio o se vi accorgete che il sistema non sta eliminando più nulla (ma vi consigliamo di ripetete comunque l’operazione un paio di volte).