Any.do integra un assistente personale che completa le azioni al vostro posto

Giuseppe Tripodi Attualmente solo per iOS e solo negli USA: dovrete aspettare ancora un po' per qualcuno che compri i fiori per la mamma al vostro posto.

Any.do è una delle più apprezzate app per portare a termine i propri obiettivi, che presto introdurrà una funzione piuttosto rivoluzionaria per questo genere di software: un assistente personale.

Con l’ultimo aggiornamento, infatti, Any.do porta non solo due delle funzioni più attese dagli utenti (calendario e sincronizzazione in tempo reale), ma anche un nuovo modo di completare i propri compiti, tramite un assistente personale. Attualmente questa funzione è limitata per un ristretto gruppo di beta tester negli USA e funziona solo su iOS; ma vediamo meglio di cosa si tratta.

Any.do analizza automaticamente i compiti che vengono aggiunti, valutando se questi devono essere necessariamente eseguiti dall’utente o meno; nel caso di reminder come Comprare i fiori a mamma apparirà un piccolo cerchietto azzurro che avvierà la chat con un assistente in carne ed ossa o un bot, a seconda del compito.

LEGGI ANCHE: La voce dell’intelligenza artificiale di Google

A questo punto, l’assistente personale (sia esso una persona in carne ed ossa o una intelligenza artificiale) porterà avanti il compito al posto dell’utente, proponendo diverse soluzioni (ad esempio vari bouquet tra cui scegliere) fino al completamento dell’operazione.

In ogni caso, vi toccherà frenare la vostra fantasia, almeno per un po’: come accennato, l’assistente personale è attualmente disponibile solo negli USA per un limitato gruppo di utenti e ci vorrà un bel po’ prima che simili funzioni arrivino in Italia.

Via: TheVerge