Facebook Snapchat

Facebook ha realizzato un altro clone di Snapchat per i mercati emergenti

Giuseppe Tripodi

Non è la prima volta che Facebook prova ad emulare Snapchat: ricordate Slingshot? E che dire del nuovo Messenger Day? Tuttavia, non è ancora finita: Zuckerberg e soci hanno infatti lanciato una nuova “copia” del famoso social network del fantasmino giallo, destinata però ai mercati emergenti.

La nuova app si chiama Flash e pesa meno di 25 MB, ossia circa un terzo del peso di Snapchat per Android: lo scopo di Facebook è quello di anticipare il rivale nei mercati in ascesa in cui non ha ancora ottenuto grande rilevanza mediatica, come ad esempio Brasile, Indonesia o India.

LEGGI ANCHE: Facebook: ogni mese più di 1 miliardo di utenti da mobile

Si tratta di una strategia interessante, poiché è evidente che Facebook stia cercando in tutti i modi di anticipare o sostituire Snapchat: di recente ha introdotto i filtri e maschere nella fotocamera e il Messenger Day citato in alto. Non possiamo far altro che domandarci quale sarà la prossima mossa del social network blu e se riuscirà davvero a giocare d’anticipo rispetto al fantasmino giallo che fa tanta paura.

Via: ReCode