Apple iPhone SE - 4

Secondo Kuo, Apple non presenterà un nuovo iPhone SE la prossima primavera

Andrea Centorrino

Quando Kuo parla, la rete ascolta: il (quasi) infallibile analista di KGI, dopo aver fatto en-plein su ciò che avremmo visto all’ultimo evento Apple (cavo simil-MagSafe a parte – NdR), ed averci rassicurato sul futuro taglio dei prezzi dei MacBook Pro, torna a focalizzarsi su iPhone, rivelando che nella primavera del 2017, probabilmente, non vedremo nessun nuovo iPhone SE.

Per non cannibalizzare le vendite di iPhone 7, e per “spremere” al massimo il progetto del dispositivo, Apple prolungherebbe il ciclo di vita di iPhone SE oltre l’anno. Inoltre, a causa di una diminuzione complessiva dei profitti del 2% (da calcolare su guadagni a 9 zeri!), la società di Cupertino starebbe facendo pressione sui produttori di componenti per abbassarne i prezzi.

La nota agli investitori si chiude con le previsioni di vendita: iPhone, in tutte le sue varianti, venderà dai 40 ai 50 milioni di unità nel trimestre che si concluderà a dicembre, mentre nel trimestre che si concluderà a marzo le vendite oscilleranno fra i 35 ed i 40 milioni di pezzi. In confronto, nel primo e nell’ultimo trimestre dello scorso anno Apple registrò rispettivamente vendite per 40,4 milioni e 51,2 milioni di unità.

LEGGI ANCHE: La realtà aumentata di Apple in arrivo entro due anni

Sembra dunque che chi predilige un terminale iOS dalle dimensioni compatte dovrà ancora puntare sull’attuale iPhone SE, sempreché, in vista del lancio di iPhone 8, Apple non decida di eliminare i 4″ per sempre.

Fonte: Apple Insider