Apple-Store-logo-final

Apple: ancora una volta più del 100% dei profitti del mercato smartphone

Giuseppe Tripodi -

Sì, lo sappiamo, che questa storia di più del 100% dei ricavi del mercato smartphone vi suona strana ogni volta, ma è successo di nuovo: grazie alle vendite di iPhone 7 (e non solo) Apple ha ottenuto guadagni pari al 103,6% dell’intero settore dei dispositivi mobili. Ma come è possibile tutto questo?

In parole povere, dato che ci sono aziende in perdita (quali HTC e LG), una parte dei soldi che sono stati investiti nel mercato della telefonia e persi dalle suddette società vengono “assorbiti” da Apple, che in questo modo ottiene i famosi profitti superiori al 100%.

LEGGI ANCHE: Recensione iPhone 7

Fatta questa doverosa premessa, questa notizia arriva dall’analista Tim Long di BMO Capital Markets, che in una nota agli investitori ha rivelato, appunto, che in questo Q3 2016 la società di Cupertino ha ottenuto il 103,6% dei profitti nonostante, come abbiamo visto, la diffusione di iOS (e di conseguenza di iPhone e iPad) sia calata rispetto allo stesso trimestre del 2015. Al secondo posto ma infinitamente lontana da Apple c’è Samsung, che ha ottenuto lo 0,9% del mercato smartphone.

Quanto detto finora, ovviamente, è relativo all’aspetto economico, ma non riflette il numero di dispositivi venduti: in tal senso trionfa Samsung, con il 21,7% del mercato; al secondo posto Apple con il 13,2% e sul terzo gradino c’è Huawei, con il 9,7%.

Cosa ne pensate di queste statistiche? Quanto pensate che durerà l’indiscussa dominazione economica di Apple nel settore smartphone? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Via: AppleInsider
  • fra

    Sicuri di non confondere RICAVI con GUADAGNI ? C’è una bella differenza….

    • eema

      Mi sa di si..Difatti nel titolo usano profitti.. I ricavi economicamente parlando sono tutte le entrate (difatti utile = ricavi meno costi)

    • definitivamenteforse

      SI si hai ragione sono guadagni.

  • red wolf

    io di finanza nn ci capisco una mazza, ma di una cosa sono certo: apple=me*da me*da=apple

    • definitivamenteforse

      non solo di finanza…

      • red wolf

        ahah, ti aspettavo…

        • definitivamenteforse

          Dai te la sei tirata!! 😀

    • Patrick

      Dai ho voglia di divertirmi… Argomenta. Esponi le tue esperienze dirette con il mondo Apple.

      • red wolf

        stavo per argomentare, poi mi sono reso conto che avrei speso almeno due ore della mia vita a scrivere motivazioni (alcune di carattere soggettivo, altre oggettivo) per cosa?! Stai sereno in apple, per un altro paio d’anni sei a posto, poi adios amigo ^__^

        • Patrick

          È solo un confronto. Non sono un fanboy e se non mi credi leggiti pure i miei commenti sul mio profilo. Ho sempre avuto Android e conosco entrambi i mondi, ma non mi permetterei mai di definire “merda” uno o l’altro.

          • red wolf

            ma certo, io dico me+da apple più per provocazione che per altro. Tuttavia trovo il fanboysmo apple al pari dei fanboy nintendo, mi sembrano tutti invasati e pronti a far la ola ogni qual volta apple annuncia qualcosa di rivoluzionario e che hanno solo loro, salvo poi scoprire che hanno scoperto l’acqua calda e a volte nenache quella. Cmq ho avuto un iphone 5c per 2 mesi e mi son trovato malissimo, abituato al tasto indietro di android e alle personalizzazioni grafiche che cambiavo ogni settimana su android. Per il resto un buon telefono ma nn la manna dal cielo dipinta dai fanboy. Ho tenuto per un anno e mezzo (mio record, cambio spesso) un vivo xshot blu e surclassava in tutto il 5c….ma proprio tutto.

          • Patrick

            Alla fine sono gusti personali. Le gesture per andare indietro o quella per il multitasking, il 3D Touch Che ti permette di avere un widget su ogni app, sono, a mio parere, mille volte migliori di qualsiasi tasto fisico o widget di Android. Poi ti viene da metterti le mani nei capelli quando vedi che manca la personalizzazione delle notifiche (tolta in iOS 10). Quindi penso che se entrambi i sistemi operativi prendessero spunto l’uno dall’altro, si creerebbe un qualcosa di veramente versatile e completo

    • lucas87

      però il tempo in palestra lo sprechi? se solo un cogli0ne

      • red wolf

        che acume e che disanima, al contrario di altri sei caduto nella trappola-flame cm un pollo, complimenti. Non potevo aspettarmi di più da uno che ha come avatar un giocatore di calcio(presumo). Ecco…questi 30 secondi per risponderti, quelli si che sono sprecati, bye

        • lucas87

          ahahha ignurant

          • red wolf

            ahah, insemenì…

  • ALE5510

    Sarà… ma leggendo in giro si parla di calo di vendite brusco. Per esperienza personale, venendo da iphone 4s e ora 6s mai più un iphone. Non sanno più gestire il numero dei modelli con aggiornamenti scandalosi e hardware al limite, che prima veniva ben supportato da un’ottimizzazione eccellente ma che ora manca del tutto (in primis la gestione della batteria)

    • Patrick

      Ho un sacco di amici/amiche che hanno 6/6s e nessuno si è mai lamentato della batteria. Solo dopo l’aggiornameto ad iOS10 hanno avuto qualche problema risolto subito con l’update successivo. Solo in un paio di casi ho trovato un vero problema di durata, ma l’ho risolto con un backup+reset del dispositivo. Se si tiene il terminale in buone condizioni e non si fanno tutti i giorni cicli di ricarica mozzati allora non si dovrebbe avere problemi con nessun cellulare

  • Viespo

    Apple ha troppi limiti,costan il doppio di quel che valgano…Per loro fortuna i gestori telefonici (o i centri commerciali) fanno i pagamenti a rate o non ne avrebbero venduti che 1/10 …si fan vanto di aggiornarli tutti ma piuttosto che un iPhone 4s o 5 aggiornati che vadan di merda preferisco tenermelo senza notifica aggiornamento (visto che poi alla fine l ‘update non cambia un cazzo nella vita di nessuno) … E riuscire ad usarlo.Un Android almeno se lo sostituisci ci lasci dentro una bella sd e lo usi come lettore mp3…in un iPhone medio ci sta ‘na sega :-/

    • carlo

      bella arrampicata di specchi

      • Sono osservazioni corrette. La maggiorparte di chi usa iPhone che non sia per moda e vantarsi o abbinarlo alla borsetta o perchè copiano gli altri… se non sono prevenuti nei confronti di Android, lo userebbero senza problemi se aiutati a prenderci confidenza. Mi immagino da chi viene da anni di iPhone quanto possa essere scoraggiato ad usare Android che è praticamente in migliaia di dispositivi e centinaia di marche diverse?! Vuoi Samsung o vuoi la fluidita’ di altri ma che non danno l’assistenza di samsung ? Alla fine utenti iphone che invidiano il mio note ne ho visti tanti e si sentono come in trappola. Poi ho visto anche tanti incapaci in azienda che hanno ordinato 30 ipad 2 così d’istinto perchè tablet è solo apple….non importa che fosse lento e datato doveva essere ipad. Quindi la gente a volte ragiona per preconcetti. Con android puoi avere una sd o una chiavetta usb integrata nel sistema senza app strane e con prezzi gonfiati, ma una chiavetta normalissima. Fa foto migliori, gestione file da pc….iphone e ios puo’ piacere solo a una cerchia ristretta di persone, tutti gli altri possono anche farne a meno se rassicurati nel cambiamento e nel passaggio ad android.

        • carlo

          ma quante ca**te riesci a scrivere.

          • Viespo

            sarei curiosa di sapere quali siano le cazzate, vorrei sentire queste verità superiori che esistano in Apple

          • carlo

            perdere tempo a argomentare con un fanboy? addio.

          • Viespo

            Veramente perdi tempo a far il bambino…Se non hai niente da dire sta zitto,invece di venire a puntare il dito e nasconderti facendo finta di esser superiore.è chi vende un cell al doppio del prezzo,a dover giustificare la spesa.Soprattutto quando lo stesso telefono fa quasi metà delle cose dei più economici…

        • Michele Vimercati

          Quello che scrivi può anche essere vero…ma non c’entra nulla con la notizia che parla di ricavi altissimi da parte di Apple nel settore smartphone! Sempre sta battaglia android meglio di ios…ma qui si parla di altro!!

          • Viespo

            se vogliamo parlare di guadagno, dobbiamo anche mettere in conto il fatto che Apple non abbia inventato un cazzo negli ultimi 2-3 anni. Ha le stesse cornici imbarazzanti iPhone, la stessa risoluzione terrificante sia quello standard che il Plus, non innovare niente non ti fa spendere nulla in progettazione. Hanno aggiornato CPU è RAM è cambiato i colori

      • Viespo

        Bello,basta aprire gli occhi e guardare.Se poi non te ne frega un cazzo,evita i commenti da bimbominkia vissuto….costa il doppio di quel che valga e smartphone che costan la metà sono migliori,sotto molti punti di vista.

    • RiccardoC

      il fatto che tu non veda cosa hanno i dispositivi IOS in più rispetto ad android non vuole dire che che non ce lo abbiano; e te lo dice uno che un dispositivo IOS non lo ha mai avuto in vita sua e non intende comprarne uno (perché alle cose che dici, da bravo nerd, do più peso di quello che dà l’utente medio di smartphone)

      • Viespo

        Io dei dispositivi ios li ho avuto,ai tempi di Nokia indiscusso leader,i primi due Iphone erano tutt’altra qualità….ora,no…ma da anni.Se una persona non vuole riconoscere i limiti di uno smartphone vedendo le caratteristiche,c’è poco da fare per convincerla..uno smartphone è quel che possa fare e quel che possa espandersi…Iphone pecca su tutti i fronti,i suoi lati positivi li hanno tanti altri devices che costano la metà,ma anche altri pregi che Apple sembra non voler considerare di aggiungere (e se guardi i confronti negli ultimi anni,Apple sta copiando parecchie delle feature di cell android vecchi 3-4 anni;organizzazione in cartelle,sfondi animati,NFC,display grandi…nonostante sputasse su tutte queste cose,quando uscirono.) Ah,pure Nokia rise sopra a tante innovazioni comprese le dimensioni,ora vende un top di gamma che serva il trolley per portarselo appresso

        • Patrick

          Mi sa che tu non conosci bene i terminali Apple. Hanno molti difetti, ma sono degli ottimi telefoni che funzionano perfettamente per il 99% dei lavori che si possono fare con uno smartphone. Anzi, su certe cose sono insuperabili se paragonati ad un qualsiasi Android. Ti porto la mia esperienza: 6 ore e 30 di schermo acceso, 14 di standby e 40% di batteria residua. Applicazione più usata nelle ore di schermo attivo sopracitate? Photoshop al 47% del tempo. Mai arrivato a queste tempistiche. Avevo un Redmi Note 3 con una batteria da circa 4000mah e durava a malapena una giornata con lo stesso utilizzo. Poi è normale che si copino a vicenda, la Samsung è da quando ha tirato fuori i cellulari touch che prende spunto da Apple e le tecnologie presenti sul mercato sono quelle per tutti. Ah, e parlando di caratteristiche, il processore Apple è il primo in tutti i benchmark online.

        • RiccardoC

          guarda, siccome non ho voglia ne’ tempo di dilungarmi come l’argomento richiederebbe, mi accontento di girarti un link che condivido al 100%:
          http://leganerd.com/2016/09/12/iphone-android-specifiche-vs/

          in poche parole android e iphone sono destinati a tipologie di utenti diverse. Come ho scritto, io sono tipo da Android, e ne accetto i limiti semplicemente perché ritengo che, dal mio personalissimo punto di vista, che i limiti imposti da IOS (più che dall’hardware in sè) siano maggiori di quelli che ho con Android

          • Viespo

            Il 90% di chi usa un iPhone andrebbe uguale con un Windows iPhone da 70 euro…per far foto,browser,facebook e WhatsApp

          • Viespo

            Quindi rispondo anche a te su queste “risposte definitive” su Iphone.Non serve a nulla guardar la RAM… finché dopo 3 anni ti trovi ad aggiornare il sistema operativo ed il device non va più una sega …io col Note 3 ho Marshmallow e gira meglio di prima…aver 3 gb di RAM fa la differenza (anche per il multitasking) …per la batteria,a parte tante ridicolaggini,mai conosciuto uno che lo usi e non resti a piedi a metà pomeriggio.la risoluzione non cambia nulla finché si usi un browser,teamviewer, guardando le foto scattate…la sd non frega a nessuno finché si compra iPhone 128gb…Quelli col 16 o 32gb se ne fregano per 6 mesi e poi tocca cancellar foto,filmati o disinstallare app.Il meno smartphone di tutti al doppio del prezzo di device migliori a 360gradi

  • ALE5510

    Lo carico sempre al 20% con calibrazione batteria ogni 40gg circa (in caso di problemi prima) ho acquistato anche quella gobba di cover con batteria integrata per fare meno cicli. Sono a 180 cicli circa e ho 87% di capacità di batteria e fa circa 6 ore o poco più. La mia ragazza ha il 68% con poco più di 200 cicli, entrambi comprati al lancio. Al suo dovranno cambiargli batteria al mio se va avanti così quest’estate probabilmente… inutile da ios7 c’è stato un calo drastico della qualità software.

  • Coca Cola

    Il modello di business di Apple è vincente.
    Apple ha creato un ecosistema suo. Chi vuole iOs non ha scelta. iPhone non ha concorrenza, iOs invece ha la concorrenza.
    Tuttavia il business si fa per i soldi. La soddisfazione dei clienti si fa per i soldi, la produzione si fa per i soldi.
    La regola è semplice. Chi fa i soldi ha ragione. Chi fa i soldi senza fare cose illegali ha vinto.
    Non credo ci sia molto da dire.
    I fatturati non contano, il numero di pezzi venduti non conta, la quota mercato non conta. Se non fai utili non conta quanto fatturi, quanto vendi o quanto sono soddisfatti i tuoi clienti.
    Detto questo penso che l’iPhone non faccia per me. Non dico che non è buono. Dico che non va bene per me. Sono cose diverse.
    Non voglio un iPhone, non voglio un Android. Voglio il telefono che ho. 249 euro e ci faccio tutto quello che mi serve strabene.
    Se iPhone costasse 249 cosa comprerei? Certamente un Android perchè ti permette di usarei sw che gestiscono il telefono. Ti permette di registrare le telefonate, ti permette di installare tasker e automateit.
    Resta il fatto che chi mi ha venduto il cellulare non ha guadagnato molto con me. Anzi forse ci ha rimesso. Mentre chi ha venduto l’iPhone a mio collega ci ha guadagnato. Il primo ha sbagliato il secondo no.

  • Claudio Mandaglio

    La differenza (secondo me )della qualità di iOS dunque Apple è perché ancora una volta la gente compra Apple e assistenza fornita al pubblico e la continua genuinità di un sistema operativo seguito nel corso del tempo con materiali di ottima qualità cosa che invece non succede con tutte le altre aziende che abbandonano i propri clienti come una nave alla deriva con materiali che si rivelano tali col passare del tempo!

    • ALE5510

      Sempre ammirato apple e acquistato i loro dispositivi (abbiamo scelto in casa un ecosistema apple, tra iphone vari, ipad air 2 e mini 2, macbook pro e air, imac 27 ipod vari e apple tv 4g) proprio per il loro supporto in caso di problemi e per la loro qualità costruttiva e software.
      Ora… molti nuovi macbook pro retina sono per la maggir parte difettosi per quanto riguarda il display (anche quelli esposti nei centri commerciali…) e sempre più “usa e getta”. Gli iphone non stanno più proponendo nulla di effettivamente nuovo, gli imac 5k sono una commercialata (a meno che non siate proffessionisti di fotografia) gli ipad idem (il pro è palesemente un prodotto per chi lavora nel settore della grafica).
      Per quanto riguarda la qualità del supporto non posso lamentarmi anche se… proprio a causa della batteria dell’iphone 6s della mia ragazza (dura 3.30 ore con batteria piena anche con calibrazione di quest’ultima) sarei dovuto andare questa settimana all’apple store di bologna. Disponibili solo prossimo sabato alle 17.15. Bho mai successo una cosa simile. I caso sono due, hanno tanta gente inguaiata o hanno tagliato il servizio genius bar.

      • Claudio Mandaglio

        Non ho sentito parlare dei Mac difettosi ma in quanto riguarda novità siamo in un periodo dove lo sconvolgimento di un prodotto non è tanto proporre uno stravolgimento estetico dove si rischia di fare dei danni commerciali più tosto di proporre novità softwear alla portata di tutti per quanto si parla di iPhone credo ci sia stata una vera e propria marcia avanti uno stabilizzatore ottico un nuovo lettore di impronte impermealizzazione ai liquidi e un processore top top si manca il jeck per le cuffie ma il Bluetooth risolve tutto
        Il sabato 5 novembre 2016, Disqus ha scritto:

        • ALE5510

          I cambiamenti non devono essere estetici ma di software e hardware perchè l’autonomia è una delle cose più importanti per uno smartphone e in questo momento non viene considerata molto da apple, neppure con le sue ultime patch.

          • Claudio Mandaglio

            Bue riguardo la batteria non sono d’accordo Apple dice di aver migliorato la batteria poi sta a noi utilizzare lo smartphone nel modo corretto lo stesso discorso potrei farlo anche con le autovetture sono dichiarate un tot di kilometraggi ma se si va a tavoletta

            Il sabato 5 novembre 2016, Disqus ha scritto:

          • ALE5510

            No no ormai mi sono arreso a non utilizzare giochi o app simili se non con la smart battery cover. Anche il 4s e 5s hanno una durata ridicola. Ipad air 2 faccio 7 ore si e no, un’ora in meno con ios 9. Lo carico tutte le sere e lo utilizzo in maniera soft

          • Claudio Mandaglio

            Forse sarò miracolato ho un 6s e non mi posso lamentare della batteria ma già se prendessi un 6s plus durerebbe ancora di più dato le dimensioni se poi passassi ad un iPad forse ma dico forse ci farei tutta la notte visto che le dimensioni del mio iPhone confronto un iPad è ridicola poi è anche vero che ho uno smartphone e non una consol di giochi

            Il sabato 5 novembre 2016, Disqus ha scritto: