Apple: ancora una volta più del 100% dei profitti del mercato smartphone

Giuseppe Tripodi -

Sì, lo sappiamo, che questa storia di più del 100% dei ricavi del mercato smartphone vi suona strana ogni volta, ma è successo di nuovo: grazie alle vendite di iPhone 7 (e non solo) Apple ha ottenuto guadagni pari al 103,6% dell’intero settore dei dispositivi mobili. Ma come è possibile tutto questo?

In parole povere, dato che ci sono aziende in perdita (quali HTC e LG), una parte dei soldi che sono stati investiti nel mercato della telefonia e persi dalle suddette società vengono “assorbiti” da Apple, che in questo modo ottiene i famosi profitti superiori al 100%.

LEGGI ANCHE: Recensione iPhone 7

Fatta questa doverosa premessa, questa notizia arriva dall’analista Tim Long di BMO Capital Markets, che in una nota agli investitori ha rivelato, appunto, che in questo Q3 2016 la società di Cupertino ha ottenuto il 103,6% dei profitti nonostante, come abbiamo visto, la diffusione di iOS (e di conseguenza di iPhone e iPad) sia calata rispetto allo stesso trimestre del 2015. Al secondo posto ma infinitamente lontana da Apple c’è Samsung, che ha ottenuto lo 0,9% del mercato smartphone.

Quanto detto finora, ovviamente, è relativo all’aspetto economico, ma non riflette il numero di dispositivi venduti: in tal senso trionfa Samsung, con il 21,7% del mercato; al secondo posto Apple con il 13,2% e sul terzo gradino c’è Huawei, con il 9,7%.

Cosa ne pensate di queste statistiche? Quanto pensate che durerà l’indiscussa dominazione economica di Apple nel settore smartphone? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Via: AppleInsider