Confronto Google Pixel - iPhone 7 - 9

Strategy Analytics: Android primo, iOS segue e Windows Phone scompare

Giuseppe Tripodi

Per farci un’idea dell’andamento del mercato smartphone ci affidiamo sempre a società di analisi che, periodicamente, ci forniscono statistiche riguardo l’andamento dei maggiori sistemi operativi. A tal proposito, è molto interessante constatare che nell’ultimo rapporto, relativo al Q3 2016, Strategy Analytics ha incluso Windows Phone/Windows 10 Mobile nella categoria Altri (Others), insieme a BlackBerry, Tizen e gli altri OS minori.

Per il resto la situazione non cambia dalle solite prospettive: Android primo in classifica con l’87,5% del mercato, seguito da iOS con il 12,1%: interessante notare che il sistema operativo di Google sia salito di di quasi 3 punti percentuali, mentre la controparte Apple sia calata.

LEGGI ANCHE: Confronto iPhone 7 vs Google Pixel

Parlando di dispositivi venduti, secondo Strategy Analytics sono stati spediti 328,6 milioni di smartphone Android nel Q3 (+10,3%), 45,5 milioni di iPhone e iPad (-5,2%) e solo 1,3 milioni di smartphone con altri sistemi operativi, con un crollo del -84,1% rispetto al Q3 2015: la situazione è decisamente eloquente.

Smartphone venduti Q3 2016 Strategy Analytics

Fonte: Strategy Analytics
  • boosook

    Ma non era l’iphone piu’ venduto di sempre? 😉 Comunque non c’e’ da stupirsi, con i prezzi che aumentano in continuazione gli iphone saranno sempre piu’ di nicchia.

    • Fra Lu

      Il marchio tira sempre, però è vero che è sempre più inaccessibile il prezzo…

      • … In cambio di uno smartphone sempre uguale. 😉

    • Razvan Sorin Dudas Cocos

      Si parla dei dati di vendita del terzo trimestre, in cui le vendite di iPhone 7 hanno contribuito solo le ultime 2 settimane. Per sapere i risultati dell’iPhone 7 bisogna aspettare i risultati del quarto trimestre, e le previsioni di Apple suggeriscono un guadagno record.

      • boosook

        Le previsioni di Apple suggeriscono sempre un guadagno da record… e vorrei vedere, alzano i prezzi in continuazione. Intanto la quota di mercato diminuisce, vedremo cosa succedera’ quando non avranno piu’ margini per alzare i prezzi (e secondo me ci siamo).

  • LucaFrance Traverso

    peccato per windows phone perche’ aveva enormi potenzialita’, ma la strategia di microsoft di eliminare nokia e assorbire i reparti che creavano i device non ha pagato…anzi. Un sistema operativo molto valido soprattutto perche’ chiede veramente poche specifiche per lavorare egregiamente a differenza di android (molto piu’ simili a apple) ma non ha pagato soprattutto la crescita decisamente bassa dello store e soprattutto la pochissima disponibilita’ di terminali al di fuori di quelli ex serie lumia….e soprattutto non cosi’ esteticamente all’avanguardia di altri concorrenti con piattaforma android. Almeno questo e’ quello percepito dall’utente medio, poi ci sono altre milioni di spiegazioni per chi vuole addentrarsi nel marketing, ma non e’ questo il posto piu’ adatto.

  • Francesco Vaccarella

    Godo

    • Pol Pastrello

      Perché godi?
      A mio avviso va letta anche un progressivo andamento del mercato verso un monopolio; io preferirei che ci fossero almeno 3 player, Apple col 12% ma almeno 2 altri concorrenti con quote simili di mercato.
      Sarebbe meglio avere più alternative; quando ci sono dei monopoli è sempre il cliente a doverne pagare il prezzo …

      • Francesco Vaccarella

        Veramente godevo per il calo di Apple, mi dispiace molto per Windows Phone e per come abbiano trattato Nokia.

      • Fra Lu

        E’ vero che sarebbe bello avere alternative, ma immettersi sul mercato con un nuovo so magari non compatibile con gli apk ora come ora sarebbe un suicidio… L’unica validissima alternativa sarebbe un so multipiattaforma, ma saresti comunque legato a mamma google per il play store, quindi non so quanto potrebbe essere “libero”…

        • Pol Pastrello

          Magari potrebbe anche essere un fork di Android, non necessariamente deve sorgere dal nulla …
          Anche la donna è stata creata dalla costola dell’uomo … 😉

  • marco

    siamo quasi alla fine…. quando tra 5 anni la apple fallirà rimarrà solo android…… ci vorrebbe almeno un concorrente

    • carlo

      dici? apple ha un miliardo di terminali in uso android un miliardo e mezzo, milione più milione meno. hai notato che google sta facendo esattamente quello che fa apple? e microsoft ci ha provato a fare quello che fa apple?

      • marco

        Apple non ha futuro, mercato saturo, se investirà sui servizi come google allora forse si salverà….. Samsung autoeliminata 🙂 ma se iphone è costruito con pezzi samsung

        • carlo

          puntualizzazioni sparse.
          samsung mobile si è “autoeliminata”, ma dire che sia alla frutta è un po’ come dire che apple fallirà in 5 anni. è da vedere come reagirà il mercato ai nuovi terminali samsung mobile e la samsung che fornisce componenti a mezzo mondo, non solo a apple, non è samsung mobile è una parte del conglomerato samsung. apple ha come fornitore samsung perchè garantiscono numeri, qualità e costi. nulla vieta che faccia accordi con altri, magari togliendo le catene di produzione ai competitor, preferiresti lavorare per apple o per HTC? 😀
          apple guadagna tanto, anche troppo, e ha una liquidità spaventosa. è molto probabile che smettano di crescere anno su anno e che il ricambio generazionale dei telefoni diventi la fonte primaria di acquisti di nuovi iphone, e smartphone ingenerale, di fascia alta, ma mercato saturo non vuol dire fine delle vendite, vuol dire fine della crescita. c’è poi sempre la possibilità che abbassi i prezzi o che si interessi a altre fasce di mercato, avrà sicuramente problemi con il valore delle azioni ma quelli li ha a ogni soffio di vento.
          cosa non da poco apple fattura tre volte tanto alphabet, guadagnando il triplo… dicevano che apple potrebbe continuare a operare a regime senza vendere un singolo dollaro di beni per molto più di 5 anni…
          io son più preoccupato per come google sta gestendo android e penso che se apple facesse un passo indietro non le potrebbe che far bene, l’eccesso di hubris non è mai cosa buona ma ho sempre preferito lo hubris di apple all’atteggiamento da finto amico dei nerd di google, gusti personali 🙂

        • Hydromac

          ssssssssssi zitto…zitto …zitto………
          sai cosa e’ che fara’ paura? La Cina
          Gia’ pronto sistema operativo autonomo con app compatibili e meglio di quelle circolanti ora…incredibile numero di terminali dalle qualita’ superiori alla media e con processori aventi potenze nominali di svariati TB … e’ tutto gia’ pronto .. l’invasione e’ vicina e spazzeranno via la concorrenza nel giro di 5 anni.
          Ascoltate me che di >Cina me ne intendo …
          Hydromac

    • Razvan Sorin Dudas Cocos

      Per adesso Apple è praticamente l’unica ad avere profitti nel mercato smartphone (ora che Samsung si è autoeliminata), per cui prima che fallisca ce ne vuole. Per non parlare dei più di 235 miliardi di dollari che ha in banca.

  • ILCONDOTTIERO

    Qua si ride e si scherza , ma la cosa é grave e veramente drammatica . Google si.sta avvicinando al monopolio , Apple sta alzando i prezzi per compensare le perdite di volumi costanti. Il terzo incomodo sul mobile sta veramente scomparendo del tutto perché si é ritirato 1 anno fa e non si sa se torna e quando , facendo pochi pezzi e dandosi uno stop quando ancora le quote erano buone . Altro che terza alternativa che arranca , qua si va verso al monopolio assoluto sul mobile e se accade noi pagheremo tutti di tasca nostra perché chiederanno il conto per far cassa . La concorrenza serve sempre e se non ce si comincia a fare cartello .

    • Zeronegativo

      Aspetta, se si arrivasse al monopolio android (ma credo che nemmeno google lo voglia viste anche le normative antitrust USA) avremmo si un unico sistema operativo, ma una moltitudine di produttori che si fanno battaglia. A noi non cambierebbe moltissimo, se non che senza un concorrente da superare si rischia che le spinte innovatrici vadano scemando.