3 wind logo (1)

Fusione Wind-3 Italia: anche AGCOM dà il via libera

Giuseppe Tripodi

La fusione tra Wind e 3 Italia è ormai alle porte: secondo le ultime indiscrezioni verrà completata entro la fine di quest’anno, porterà alla nascita del più grande operatore italiano e libererà un posto per Free Mobile, gestore francese che prenderà il quarto posto nel nostro paese.

Dopo la conferma dalla Commissione Europea era ormai evidente che non ci fossero grandi ostacoli alla fusione dei due operatori, ma un importante via libera arriva ora anche dall’AGCOM.

LEGGI ANCHE: Fusione 3 – Wind: cosa cambia per gli utenti?

Con la delibera N.426/16/CONS di lunedì 24 Ottobre 2016, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha infatti confermato che l’unione tra i due gestori di telefonia non porterà a ricavi superiori al 40% del mercato e, quindi, non c’è alcuna intenzione di avviare un’istruttoria in merito.

Via: MondoMobileWebFonte: AGCOM
  • GattoMorbido

    sono wind: dita incrociate.
    per tutto.

    • Rob Ten

      anche io 😀