KGI: almeno 5 milioni di utenti delusi da Note 7 passeranno ad iPhone 7 Plus

Giuseppe Tripodi

In pochissimo tempo il Galaxy Note 7 è passato dall’essere il miglior phablet Android all’essere un dispositivo che non vorresti mai portarti dietro, considerando i rischi delle batterie esplosive. L’inevitabile decisione di Samsung di ritirare tutti i modelli dal commercio e sospendere la produzione di questo phablet ha portato ad un importante danno d’immagine per la società sudcoreana che, secondo la società di analisi KGI, favorirà due dei suoi più importanti concorrenti, Apple e Huawei.

In particolare, il famoso analista Ming-Chi Kuo stima che 5-7 milioni di utenti che avevano acquistato un Galaxy Note 7 passeranno ad iPhone 7 Plus: si tratta circa del 50% dei 12 milioni di clienti che avevano ordinato il phablet Samsung.

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 7 vietato anche da Alitalia

Secondo Kuo, infatti, circa la metà di questi passerà al dispositivo della mela poiché non è un cliente fidelizzato Android; la restante metà si dividerà su altri dispositivi con il sistema operativo del robot verde, probabilmente con una particolare predizione per Huawei, anche considerando la difficoltà nel reperire i nuovi Google Pixel.

Ovviamente si tratta solo di speculazioni, ma da tener comunque in considerazione: Ming-Chi Kuo è infatti uno dei più affidabili analisti per quel che riguarda Apple e le cifre previste sembrano tutto sommato plausibili.

Via: 9to5Mac