Google-final

Google indicizzerà i siti mobile separatamente

Giuseppe Tripodi

Tra qualche mese, effettuando la stessa, identica ricerca da mobile e da desktop, potreste notare due risultati diversi: sembra, infatti, che Google abbia deciso di indicizzare separatamente i risultati di ricerca mobile, almeno secondo quanto riportato da Search Engine Land.

Il colosso di Mountain View, infatti, sarebbe al lavoro per separare le ricerche desktop da quelle da smartphone: a dir la verità si parlava di una scelta simile già da diverso tempo, ma la continua ascesa dei dispositivi mobili potrebbe finalmente aver convinto Google. È interessante precisare che l’indice di riferimento (ossia quello “principale”) sarebbe proprio quello per il mobile, mentre avrebbe un ruolo complementare quello per le ricerche da desktop.

LEGGI ANCHE: Su Google News arriva l’etichetta contro bufale e false informazioni

Nei mesi scorsi BigG ha aumentato sempre più l’attenzione alle ricerche da smartphone, migliorando la posizione dei siti ottimizzati e lanciando le pagine AMP, che permettono di visualizzare istantaneamente le notizie.

Via: Engadget
  • Stefano

    Però fin qui il bello era proprio ottenere fuori casa quello che avresti comunemente avuto su qualsiasi PC. Qualcuno ha la pazienza di spiegarmi che miglioramenti porterà nell esperienza d’uso questa scelta?

    • ILCONDOTTIERO

      Più o meno Nessuno , non cambierà nulla praticamente o meglio non te ne renderai conto. Ti posso garantire che sul mobile mai visto differenza con pc o poco nulla. Non per niente sul mobile , la navigazione desktop di mobile ( di default é solo mobile ) é nata per fare utilizzare il sito nella sua completezza e non certo per le ricerche che uso tutti i giorni , dato che ho un sito internet e tramite Google Analitics vedo gli accessi di tutti e tipologia di prodotto e in percentuale il flusso maggiore viene proprio da mobile per via di un numero di dispositivi maggiore . La ricerca su Google é avanti , Bing sta migliorando con il tempo ha fatto passi da gigante , ma ne manca ancora .

      • Stefano

        Ti ringrazio…. Potresti dirmi però effettivamente in cosa saranno le differenze impercettibili?