Mafia III: Rivals

Uccisioni edulcorate tra bande in Mafia III: Rivals, ora disponibile gratis (foto)

Giorgio Palmieri Okay, attacco prima io e poi tu. No, aspetta, c'era prima lui? Ah, va bene, allora fai te, però poi faccio io. Magari se non ti ammazza lui ti ammazzo io, sempre se riesco a prenderti. Vabbè, proviamo.

Dopo il rilascio del terzo capitolo della serie Mafia di 2K Games, lo studio ufficializza l’arrivo dello spin-off mobile Rivals, di cui vi avevamo già parlato in un precedente articolo.

Mafia III: Rivals vi mette nei panni di un boss e della sua famiglia criminale. Il genere è quello del gioco di combattimenti a turni, in una salsa chiaramente free-to-play con acquisti in-app, dove bisognerà disputare match tra bande rivali per aumentare la propria influenza sul territorio. Potrete potenziare i membri della vostra squadra incrementando le loro statistiche e equipaggandoli con armi sia bianche che da fuoco.

LEGGI ANCHE: Recensione Gears of War 4

Niente di particolarmente complesso, eppure potrebbe rivelarsi un valido passatempo, magari mentre attendete l’installazione o il download di Mafia III (ogni riferimento a noi non è puramente casuale NdR). C’è da ammettere che l’atmosfera della serie non si sposa tanto bene con il genere scelto per questo spin-off, ma almeno il risultato fa sorridere.

App Store badge

Play Store badge

Mafia III: Rivals Screenshot