TouchID sblocco final

Apple brevetta un sensore di impronte che funziona attraverso il display

Giuseppe Tripodi

Apple ha brevettato un sensore di impronte digitali che funziona attraverso il vetro, che potrebbe permettere al prossimo iPhone di utilizzare lo sblocco tramite impronta senza avere un tasto dedicato, ma poggiando il dito sul display.

La notizia non giunge del tutto nuova agli addetti ai lavori, in quanto già da tempo si discute di un iPhone per il 2017 che avrà un design completamente rinnovato e che integrerà il lettore di impronte nel display, eliminando definitivamente il tasto Home (che già su iPhone 7 non è più fisico ma simula il clic tramite un feedback aptico).

LEGGI ANCHE: Recensione iPhone 7

Come abbiamo già visto, un sistema simile è già stato utilizzato da Xiaomi nel suo Mi5s, anche se quello brevettato da Apple utilizza una tecnologia completamente diversa, basata su lenti elettrostatiche. Attualmente non ci sono conferme ufficiali che questo sensore venga effettivamente adottato su iPhone 8 (o come si chiamerà), ma è altamente probabile e tutte le fonti spingono in tale direzione.

Fonte: AppleInsider