iOS 10 prova mobileworld.it

Zerodium offrirà 1,5 milioni di dollari a chi troverà falle su iOS 10

Massimo Maiorano

Rispettando il consueto appuntamento annuale, Zerodium ha annunciato che la taglia su possibili exploit utilizzabili su Apple iOS 10, esclusivamente da remoto (kernel e browser), sarà pari alla considerevole cifra di 1,5 milioni di dollari.

La sfida agli hacker non sarà temporanea (durerà almeno un anno) a differenza di quanto avvenuto in casi passati, sarà aperta a tutti gli interessati, e toccherà anche Android 7.0 Nougat, anche se in questo caso parliamo di “soli” 200.000 dollari. Le alte e in aumento cifre coinvolte fanno ben sperare circa la sicurezza dei due sistemi operativi, eppure non sono pochi i dubbi sollevati dall’utilizzo che i clienti di Zerodium fanno di tali exploit.

Voi da che parte state? Siete d’accordo con l’operato di Zerodium e simili?

We’ve increased the price due to the increased security for both iOS 10 and Android 7. We would like to attract more researchers all year long. […] We hope to receive multiple submissions for the iOS bounty, as we can afford to buy many of them for $1.5M each. – Chaouki Bekrar, fondatore Zerodium

Fonte: Wired