Wind, Vodafone, TIM e 3 Italia: tutte le rimodulazioni dell’ultimo periodo

Massimo Maiorano

Nell’ultimo periodo, gli operatori telefonici italiani hanno disposto numerose e controverse rimodulazioni. Di seguito, cerchiamo di riepilogare tutte le novità riguardanti i clienti Wind, Vodafone, Tim e 3 Italia.

Rimodulazioni Wind

Molti piani tariffari base Senza Scatto sono stati aggiornati ad un costo mensile pari a 2 euro. Alcuni utenti Wind Senza Scatto hanno ricevuto un SMS relativo alla medesima rimodulazione, che per quanto finora noto non avrebbe dovuto toccare tale piano.

Modifica contrattuale. A causa delle mutate condizioni di mercato, dal 28/10/2016 il suo piano tariffario cambia e diventa Wind 2 Senza Scatto. Le chiamate nazionali costeranno 16 cent/min (tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi), gli SMS costeranno 12 cent. E’ previsto un costo di 2 euro ogni 30 giorni. Può recedere o passare ad altro operatore senza penali entro il 27/10/2016. Info Wind.it

Inoltre, segnaliamo che Wind 4, Wind 12, Wind 15 saranno sostituite con la tariffa base Wind 2 (costo mensile pari a 2 euro), e che anche tante opzioni Noi Tutti subiranno rimodulazione:

  • Noi Tutti (giugno 2013) passa da 6,05 euro a 7 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 17 Luglio 2016
  • Noi Tutti+ (ovembre 2014) passa da 9 euro a 10 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 22 Agosto 2016
  • Noi Tutti Special Edition (600 minuti verso tutti) passa da 6 euro a 7 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 22 Agosto 2016
  • Noi Tutti (novembre 2014) passa da 6 euro a 7 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 1° Settembre 2016
  • Noi Tutti Big 2013 passa da 8,07 euro a 9 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 19 Settembre 2016
  • Noi Tutti+ (marzo 2015) passa da 9 euro a 10 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 29 Settembre 2016
  • Noi Tutti (novembre 2013) passa da 6 euro a 7 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 17 Ottobre 2016
  • Noi Tutti passa da 6 euro a 7 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 17 Ottobre 2016
  • Noi Tutti Big passa da 9 euro a 10 euro a partire dal primo rinnovo successivo al 17 Ottobre 2016.

Rimodulazioni Vodafone

Partiamo con il servizio 414, ora a pagamento probabilmente per invogliare gli utenti all’utilizzo dell’applicazione ufficiale dell’operatore. Parallelamente, risulta aumentato il costo a consumo degli SMS per i clienti ricaricabili, eccetto che per il piano tariffario base Vodafone Senza Scatto New

Rimodulazioni TIM

Come abbiamo già segnalato qualche settimana fa, dal 30 Ottobre il servizio 2in1 sarà sospeso per tutti i privati. Inoltre, alcuni piani tariffari hanno ricevuto l’aggiornamento Tim Prime Go, avente un costo settimanale pari a 0,49 euro in più sul piano base, senza possibilità di disattivare l’opzione a meno di cambiare piano stesso.

Rimodulazioni 3 Italia

In ultimo, ma non meno importante, ricordiamo agli utenti 3 Italia che dal 29 Agosto l’opzione 4G LTE è ritornata a pagamento (1 euro al mese) per i clienti già in possesso della stessa.