Bella l'idea di Continuum. E adesso?

Vediamo in azione il multi-window di Continuum su Windows 10 Mobile (video)

Lorenzo Delli

Con l’arrivo dell’aggiornamento Redstone 2, le funzionalità di Continuum su Windows 10 Mobile dovrebbero arricchirsi di novità piuttosto gradite quali il supporto al multi-window e la possibilità di utilizzare Continuum anche con il telefono bloccato. A fianco di queste nuove funzioni, Microsoft sta lavorando per offrire un’esperienza sempre più in stile PC su Continuum, aggiungendo il supporto ad un miglior sistema di notifiche, la possibilità di legare le applicazioni alla barra inferiore e tanto altro.

Proprio Microsoft in occasione dell’evento Microsoft Ignite, ha mostrato una demo con tutte le novità in arrivo di Continuum, tra cui proprio il supporto al multi-window. Nel video che vi proponiamo qui di seguito (vi conviene andare al minuto 25) vediamo il multi-window in azione, con una sessione di Microsoft Edge in esecuzione a fianco del Windows Store. Sarà possibile ridimensionare le finestre, affiancarle, insomma, tutto quello che potreste fare da desktop. L’aggiornamento Redstone 2 per Windows 10 Mobile dovrebbe arrivare nel 2017.

Via: MSPowerUserFonte: Microsoft
  • Torre

    Windows trasforma smartphone in tablet mentre il mondo è incantato dai palloncini di iMessage.

    • ILCONDOTTIERO

      Esatto ! Microsoft con tutto l’ecosistema Windows sta lavorando in silenzio e fa bene , senza fare troppo rumore per evitare brutte figure come in passato. Il lavoro a 360 gradi é molto ed ogni giorno viene arricchito , molti ignorano molte di queste potenzialità perche non si soffermano a guardare le cose nel complesso ma solo su quello che credono sia più bello . Sicuramente la vecchia Microsoft che la gente era abituata non c’è più fortunatamente e qualcosa sta cambiando e richiede i suoi tempi , dato lo stravolgimento dei classici concetti che siamo abituati . So che il tempo é tiranno , vedremo se riusciranno nel loro intento di risollevarsi sul mobile anche se sarà un pó più orientato su qualcosa di più completo.