WhatsApp-logo-final

Come bloccare un contatto su WhatsApp

Giuseppe Tripodi -

Sarà capitato a tutti di aver un contatto un po’ troppo chiacchierone su WhatsApp: che si tratti di un amico petulante o di un collega di lavoro che non vi lascia mai stare anche fuori dall’orario d’ufficio, WhatsApp da un utile strumento può trasformarsi in una maledizione.

Per fortuna, è possibile bloccare un contatto su WhatsApp: quando eseguite questa operazione, la persona che avete bloccato non si accorgerà di nulla, ma non vi vedrà più online e anche se vi invierà messaggi, questi non verranno recapitati. Perché, dopo tutto, il diritto a starsene un po’ per i fatti propri senza ricevere messaggi indesiderati è sacrosanto.

Prima di spiegare come bloccare un contatto su Android e iOS, ricordiamo che è possibile bloccare un singolo numero per non ricevere più alcun messaggio nella relativa chat ma anche silenziare un gruppo o un contatto, in modo da continuare a ricevere i messaggi, ma senza alcuna notifica.

Come bloccare un contatto WhatsApp su Android

Se avete uno smartphone Android, sia esso Samsung, LG, Huawei o qualsiasi altra marca, bloccare un contatto WhatsApp è davvero semplice e immediato: molto più facile che zittire una persona dal vivo!

La prima cosa da fare, ovviamente, è avviare WhatsApp: a questo punto, dovete cercare la persona che volete bloccare; per farlo, cliccate sull’icona con la lente d’ingrandimento che trovate in alto a destra, quindi iniziate a digitare il nome del contatto che non volete sentire per un po’ e, una volta apparso nell’elenco, cliccateci su.

Una volta aperta la schermata, cliccate sui tre puntini in alto a destra per aprire il menu, quindi selezionate Altro e infine Blocca; prima che il contatto venga effettivamente bloccato, apparirà un’ultima schermata di conferma: se siete sicuri di non voler sentire più quella persona per un po’, cliccate su Ok per completare l’operazione.

Come bloccare contatto WhatsApp sAndroid

Se cambiate idea e volete sbloccare una persona, dovete eseguire esattamente gli stessi passaggi: cercare il contatto da sbloccare, cliccare sui tre puntini in alto a destra, poi su Altro e quindi su Sblocca.

Infine, tenete presente che c’è una schermata dove potete vedere tutte le persone che avete bloccato: basta avviare l’app, aprire il menu cliccando sui tre punti in alto a destra, quindi selezionare Impostazioni, poi Account quindi cliccare su Privacy e infine su Contatti bloccati.

Nota: Da questa schermata è anche possibile sbloccare i contatti cliccandoci su e selezionando poi Sblocca o bloccare altri contatti, tramite il tasto con il profilo e il tasto + in alto a destra

Lista contatti bloccati WhatsApp

Come silenziare contatti o gruppi su Android

Se non volete bloccare del tutto una persona ma semplicemente non ricevere più le notifiche quando vi scrive, potete silenziarla: tenete presente che è anche possibile silenziare un gruppo, in modo da non ricevere più le fastidiose notifiche ogni volta che qualcuno scrive.

Per silenziare un gruppo dovete per prima cosa aprire la chat interessata, quindi come sempre cliccate i tre puntini in alto a destra per visualizzare il menu e selezionate Silenzioso.

Nella schermata che vi si apre, selezionate per quanto tempo volete zittire il gruppo: potete scegliere tra 8 ore, 1 settimana o addirittura 1 anno; inoltre, tenete presente che cliccando sulla voce in basso Mostra notifiche continuerete a ricevere le notifiche, ma queste non faranno squillare o vibrare lo smartphone.

Silenziare gruppo WhatsApp

Come bloccare un contatto WhatsApp su iPhone

Anche se avete un iPhone, i passaggi per bloccare un contatto WhatsApp sono davvero elementare e molto simili a quelli già visti per Android. Per prima cosa avviate WhatsApp, quindi cliccate sull’icona di Contatti al centro in basso e cercate la persona che volete bloccare, digitando il suo nome nella barra in alto.

Una volta trovato il contatto, cliccateci su per aprire la relativa chat: a questo punto, per bloccare il numero in questione basta cliccare sul nome in alto, per aprire le informazioni del contatto; in questa schermata dovete scorrere fino in fondo per trovare la voce Blocca questo contatto. Cliccateci su e si aprirà una piccola schermata in basso che vi chiede conferma: se siete sicuri di non voler sentire questa persona per un po’, cliccate su Blocca e tirate un sospiro di sollievo.

come bloccare contatti WhatsApp

Se dopo un po’ di tempo avete perdonato l’amico petulante e volete sbloccarlo, basta eseguire la stessa identica procedura: cercate il contatto dalla lista, quindi cliccate sul nome in alto e scorrete fino in fondo dove potrete cliccare su Sblocca questo contatto.

Se avete bloccato più di una persona su WhatsApp, tenete presente che c’è una schermata dove potete verificare tutti i numeri che non possono più scrivervi o chiamarvi. Per accedere a questo menu, dovete aprire WhatsApp, cliccare su Impostazioni in basso a destra, quindi selezionare Account e poi Privacy: qui troverete la voce Bloccati e, cliccandoci su, avrete la lista delle persone sbloccate.

Nota: da questa schermata potete anche bloccare altri contatti cliccando su Aggiungi o sbloccare le persone nella lista cliccando sul nome e poi su Sblocca questo contatto.

lista contatti bloccati whatsapp iPhone

Come silenziare contatti o gruppi su iPhone

Anche su iPhone, ovviamente, è possibile silenziare un contatto o un gruppo se non volete più ricevere stressanti notifiche dai martellanti messaggi: tenete presente che bloccare è diverso da silenziare, perché in quest’ultimo caso i messaggi continuano ad arrivare regolarmente, ma semplicemente non producono più notifiche e non fanno squillare lo smartphone.

Fatta questa doverosa premessa, silenziare un gruppo o un contatto è semplicissimo e si fa esattamente allo stesso modo: per prima cosa aprite WhatsApp e cercate la persona o il gruppo da cui non volete più ricevere le notifiche.

Dopo aver aperto la schermata, cliccate sul nome in alto, quindi selezionate Silenzioso; a questo punto, vedrete un menu in basso che vi chiede di scegliere per quanto tempo non volete ricevere notifiche da quella chat: potete scegliere tra 8 ore, 1 settimana o ben 1 anno. Ovviamente è possibile riattivare il suono dallo stesso menu.

Silenziare gruppo WhatsApp iPhone

DA NON PERDERE