La modalità compagno di Pokémon GO “nasconde” un easter egg su Pikachu

Lorenzo Delli -

Questo fine settimana Pokémon GO si è aggiornato su Android alla versione 0.37.1 (trovate l’apk nel nostro apposito articolo) e su iOS alla versione 1.7.1 con pochissime novità di rilievo (Pokémon GO Plus stability improvement, Added quick help when first connected to Pokémon GO Plus, Minor text fixes). L’aggiornamento più importante comprensivo della modalità compagno però nascondeva un simpatico easter egg legato a Pikachu.

Come saprete grazie alla nuova modalità sarà possibile scegliere un Pokémon che ci accompagnerà durante le vostre scorribande. Il vantaggio consiste nel fatto che dopo un certo quantitativo di chilometri dipendente proprio dal Pokémon scelto, riceverete delle caramelle utili all’evoluzione di quest’ultimo. Ogni Pokémon verrà visualizzato ai piedi o, nel caso di Pokémon enormi quali Snorlax, direttamente dietro di voi.

Scegliendo Pikachu lo vedrete normalmente ai vostri piedi, ma come accennato c’è un simpatico easter egg che vi permetterà di averlo in spalla, proprio Ash nell’immagine di copertina di questo articolo. Sarà sufficiente percorrere 10 chilometri a piedi in sua compagnia per poterlo portare in spalla. Niente di particolare, visto che si tratta di una modifica puramente estetica, ma è comunque un segreto simpatico. In realtà ci sono già alcuni Pokémon, ovviamente i più piccoli, che possono già essere visualizzati in spalla all’allenatore, ma Pikachu nonostante sia delle dimensioni giuste, si sistemerà invece ai vostri piedi. L’unico modo per averlo in spalla è appunto percorrendo i 10 chilometri a cui facevamo cenno poco fa.