iPhone 7 Plus - teleobiettivo

L’inverno sta arrivando, e il teleobiettivo di Apple iPhone 7 Plus soffrirà (foto)

Massimo Maiorano Continua l'analisi del teleobiettivo di Apple iPhone 7 Plus, di cui già abbiamo parlato in quanto privo di OIS ma che oggi torniamo a trattare in merito alla qualità degli scatti in condizioni di scarsa luminosità.

Il teleobiettivo di Apple iPhone 7 Plus non è pensato per funzionare da solo: funziona infatti egregiamente quando la luce abbonda, ma per sua natura durante la maggior parte degli scatti questo risulta “passivo”. Questo perché, quando si scatta una foto, il processore del segnale immagine (ISP) effettua miliardi di calcoli e imposta automaticamente il sistema (es. velocità dell’otturatore, ISO, esposizione, temperatura di colore) così da eseguire lo scatto migliore.

Il sistema multi-camera di Apple iPhone 7 Plus introduce nei calcoli dell’ISP anche la scelta dell’obiettivo da usare (grandangolo, teleobiettivo, entrambi), con risultato stabilito realmente dal solo ISP, a prescindere dalla volontà del fotografo. Ciò risulta evidente dall’analisi dei metadati di alcune fotografie realizzate dai colleghi di iMore. In effetti, gli scatti 2x risultano essere prodotti con lente grandangolare e zoomati digitalmente, piuttosto che essere realizzati mediante teleobiettivo.

7-plus-fake-burger-14-2

Il motivo di tale approccio è dovuto alla bassa luminosità ambientale, oppure ad una vicinanza al soggetto tale da rendere impossibile la messa a fuoco da parte del teleobiettivo. Un test può essere condotto ponendo un dito sulla lente grandangolare, entrando in modalità 2x, scattando una foto: con poca luce, il dito sarà presente nell’immagine, con abbondante luce, il dito sarà assente.

Effettuando ulteriori prove utilizzando anche applicazioni di terze parti che consentano di impostare manualmente la lente desiderata, il lavoro di “scelta migliore” dell’ISP è evidente. Ad esempio, nel caso delle due immagini seguenti, il software ha optato in automatico per la lente grandangolare (prima immagine), producendo uno scatto migliore rispetto al possibile scenario teleobiettivo (seconda immagine).

Il teleobiettivo di Apple iPhone 7 Plus è dunque inutile? Ni. Possiamo semplicemente concludere che, affidandosi all’ISP, i possessori di questo prodotto godranno in automatico dello scatto migliore, che sia in modalità 2x ricca di luce o in qualsiasi altra situazione in cui le due lenti possano collaborare.

  • Nexus5Owner

    Un 56mm 2.8 non stabilizzato è un azzardo su un telefono. Praticamente inutile