Difficile da credere, ma c’è chi non scarica neanche un’app al mese

Lorenzo Delli

Sia Apple che Google si vantano spesso degli enormi numeri di app scaricate dai loro corrispettivi store. Proprio Apple durante la recente presentazione di Apple iPhone 7 ha dichiarato che solo gli utenti iOS hanno scaricato qualcosa come 140 miliardi di applicazioni.

Secondo quanto riportato da comScore però, la metà dei cittadini statunitensi (il 51% per la precisione) che utilizzano attivamente gli smartphone scaricano “qualcosa come0 app al mese. In sostanza c’è chi si trova talmente bene con le funzionalità disponibili o con le app installate inizialmente che non ha necessità di provare nuove app o giochi.

Questa ricca fascia di utenti, composta appunto dal 51% degli utilizzatori di smartphone statunitensi, ha scaricato una media di 3,5 applicazioni in tutto. È solo il 13% degli utenti che occupa attivamente il proprio tempo scaricando e quindi sperimentando nuove app accollandosi metà del traffico dei download mensile. E voi solitamente come vi comportate? Scaricate attivamente nuove app e giochi da sperimentare o preferite scaricare l’essenziale e cavarvela con quello?