Swift Playgrounds

Swift Playgrounds, l’app per imparare a programmare, è disponibile su App Store

Giuseppe Tripodi

Al WWDC di giugno Apple aveva presentato Swift Playgrounds, un’app con lo scopo di insegnare la programmazione Swift a tutti i ragazzi (e non solo), tramite una serie di esercizi in stile puzzle di difficoltà crescente.

Questo software è stato pensato per poter essere utilizzato anche da ragazzi che non hanno alcuna esperienza nella programmazione, che potranno impararne le fondamenta divertendosi ad animare tre personaggi attraverso una serie di sfide ed enigmi.

L’app è disponibile gratuitamente per gli iPad con iOS 10 e potete scaricarla dal badge qui sotto, mentre in fondo trovate il comunicato stampa.

App Store badge

 

Swift Playgrounds ora disponibile sull’App Store

Con la nuova app per iPad imparare a programmare è facile e divertente per chiunque

CUPERTINO — 13 settembre 2016 — Swift Playgrounds, una nuova e innovativa app per iPad sviluppata da Apple con cui tutti possono imparare facilmente a programmare divertendosi, è ora disponibile sull’App Store. Con Swift Playgrounds, i concetti di programmazione prendono vita grazie a un’interfaccia interattiva che incoraggia studenti e principianti a esplorare l’utilizzo di Swift, l’intuitivo linguaggio di programmazione di Apple usato da sviluppatori professionisti per creare app di alta qualità.

L’app Swift Playgrounds è abbastanza semplice da permettere agli studenti senza alcuna esperienza nella programmazione di iniziare a esplorarne i principi fondamentali, ma è anche sufficientemente complessa da permettere agli sviluppatori più esperti di sperimentare e liberare la loro creatività grazie a Swift.

“Tutti dovrebbero avere l’opportunità di imparare a programmare, per questo siamo entusiasti di offrire Swift Playgrounds alla prossima generazione di sviluppatori che cercano un modo facile e divertente per esplorare i concetti fondamentali della programmazione usando vero codice,” ha dichiarato Craig Federighi, Senior Vice President Software Engineering di Apple. “Più di 100 scuole nel mondo hanno già dichiarato di voler integrare Swift Playgrounds nel programma didattico in autunno; non vediamo l’ora di scoprire cosa saranno in grado di creare gli studenti con la nostra app.”

Swift Playgrounds include lezioni di programmazione sviluppate da Apple che guidano gli studenti attraverso una serie di sfide ed enigmi. Animando tre personaggi a video in un coinvolgente universo grafico, gli utenti impareranno i principi fondamentali della programmazione, come l’utilizzo di comandi, la creazione di funzioni, l’esecuzione di loop e l’utilizzo di codice condizionale e variabili. Apple rilascerà regolarmente nuove sfide standalone, così gli utenti potranno continuare ad acquisire nuove competenze e nozioni.

Swift Playgrounds include inoltre template che gli utenti possono modificare o utilizzare come base per sviluppare i loro programmi, con grafica e interazioni touch. Potranno poi condividere le creazioni con gli amici via Mail o Messaggi, e persino pubblicarle sul web. E poiché Swift Playgrounds usa vero codice Swift, i progetti possono essere esportati direttamente in Xcode e trasformati in app per iOS e Mac complete e perfettamente funzionanti.

Disponibilità
Swift Playgrounds è disponibile gratuitamente da oggi sull’App Store. Swift Playgrounds è compatibile con tutti i modelli di iPad Air e iPad Pro e con iPad mini 2 e successivi con iOS 10. Per maggiori informazioni, inclusi video, immagini e demo, visitare www.apple.com/swift/playgrounds.