apple-final

La “multa” inflitta ad Apple tenta altre nazioni europee, Italia compresa

Massimo Maiorano

La “multa” emessa contro Apple dalla Commissione Europea potrebbe presto diventare un gustoso e inatteso regalo per alcune nazioni europee, le quali si sarebbero dette interessate ad una fetta dei 13 miliardi di euro stabiliti.

Le nazioni vogliose di prendere parte al gioco sarebbero al momento Italia, Germania, Francia, Austria e Paesi Bassi. A livello economico, per Apple cambierebbe poco in quanto si andrebbero semplicemente a ridurre gli introiti destinati all’Irlanda, con un totale pari a quello finora stabilito. Tuttavia, una situazione del genere ridurrebbe di molto le possibilità di vittoria del caso da parte dell’azienda.

LEGGI ANCHE: Chi sperava in dei Google Pixel economici?

Chi la spunterà in ultimo? Per ora è impossibile dirlo, ma ci auguriamo che la situazione si risolva nel migliore dei modi per tutte le parti coinvolte.

Dutch Finance Minister Jeroen Dijsselbloem appeared to be first in line, warning Apple on Saturday to “get ready” to pay up. His comment came after a two-day meeting of his EU counterparts in the Slovak capital, Bratislava […]

Other EU countries, including Austria, Italy and France, are following the case closely, and expressing interest in a possible payout, according to Austria’s Finance Minister Hans Joerg Schelling, who spoke on the sidelines of the two-day summit.

Via: 9TO5Mac
  • Yojimbo

    Spero non in italia che se li mangiano i politici, se li dessero all enel e distribuissero la fibra dappertutto allora si.

  • Chris94

    Mi raccomando eh, mandiamo tutte le aziende in bangladesh