instagram-final

Instagram vi permette di bloccare le parole offensive nei commenti

Giuseppe Tripodi

Con un post sul blog ufficiale, uno dei co-fondatori di Instagram ha annunciato una nuova funzione che permette di moderare automaticamente i commenti sul proprio profilo. Più o meno.

Al fine di tutelare la sensibilità di tutti, adesso ogni utente può scrivere una lista di parole che ritiene offensive e i commenti con questi termini verranno automaticamente bloccati. È possibile indicare quali sono le parole considerate offensive dall’apposita sezione Commenti nelle impostazioni.

LEGGI ANCHE: Con iPhone 7 ed Instagram, potrete esprimere al meglio la vostra creatività

È evidente che non si tratta in assoluto della miglior soluzione possibile, ma è sicuramente un passo avanti per far sì che ogni utente possa automaticamente filtrare i commenti offensivi.

Fonte: Instagram
  • Francesco

    Chiedo scusa se scrivo qualcosa che non c’entra con l’articolo; qualcuno è a conoscenza di un problema che affligge migliaia di utenti instagram, i quali lamentano un non funzionamento degli hashtag sotto i loro post e di conseguenza questi, non essendo presenti nelle pagine hashtag, non possono essere visti dalla comunità e ricevere like?