google-maps-final

Non solo Uber: Google Maps integra altri servizi di taxi privati negli USA

Giuseppe Tripodi

Google Maps trova sempre il modo più veloce per portarvi da un punto all’altro della città: il servizio di mappe più famoso al mondo integrava già Uber e altri servizi di taxi privati, ma adesso integra un numero anche maggiore di compagnie.

Da oggi, infatti, negli USA vengono integrati in Google Maps anche Lyft e Gett (quest’ultima solo a New York), due delle più famose società di taxi privati (in stile Uber, per intenderci). Come di consueto, dalle mappe di Google sarà possibile visualizzare la tariffa stimata e la distanza a cui si trova l’auto più vicina

Fonte: Google