La fusione 3 – Wind sarà completata entro il 2016

Giuseppe Tripodi Un documento trapelato in rete svela che la fusione verrà completata prima del previsto e che i dipendenti Wind passeranno sotto contratto con 3.

In tema di operatori, la fusione tra 3 e Wind è senza dubbio l’argomento del momento: recentemente la Commissione Europea ha accordato la joint venture, che sarà conclusa a breve, probabilmente anche prima di quando vi aspettereste.

Secondo un documento trapelato in rete, emesso da Unindustria e destinato a CGIL e UIL, la fusione potrebbe essere completata già entro l’8 novembre e, in caso di ritardi, comunque non più tardi del 31 dicembre. Insomma, entro la fine del 2016 la fusione sarà effettiva.

LEGGI ANCHE: Fusione 3 – Wind: cosa cambia per gli utenti?

Il PDF in questione chiarisce anche che gli attuali dipendenti Wind e Infostrada saranno incorporati in H3G e riprenderanno lo stesso contratto degli attuali dipendenti di 3 Italia (che sarà utilizzato anche per i nuovi assunti).

Purtroppo nessuna notizia per il nome, sul quale ancora tutto tace: per scoprire se i clienti 3 passeranno sotto il brand Wind o viceversa oppure se avremo un operatore dal nome tutto nuovo ci toccherà aspettare ancora un po’.

Via: Tariffando