Pushbull

Pushbull è un nuovo client Pushbullet per Windows 10 Mobile

Giuseppe Tripodi

Prima di parlare di Pushbull, facciamo una breve presentazione di Pushbullet per i pochi che non lo conoscessero: si tratta di un servizio disponibile per Android e iOS che, tramite estensione per browser e app desktop, permette di inviare testo, immagini, link e quant’altro da PC a smartphone e viceversa.

Purtroppo Pushbullet non ha mai rilasciato un’app ufficiale per Windows Phone o Windows 10 Mobile, ma a compensare questa mancanza ci ha pensato lo sviluppatore Winuser, che ha realizzato un client di terze parti che si interfaccia con il servizio.

LEGGI ANCHE: MyFitnessPal dice addio a Windows Phone

Con Pushbull è possibile eseguire la maggior parte delle azioni disponibili con i client ufficiali, inclusa la possibilità di condividere link e testo da PC a dispositivi mobili o anche con gli altri utenti Pushbullet, visualizzare le notifiche dello smartphone da desktop, rimanere aggiornati con i Pushbullet Channels e tanto altro.

Pushbull è compatibile con Windows 10 e Windows 10 Mobile ed è gratuito, ma è richiesto un pagamento di 0,99€ per rimuovere i banner pubblicitari. Potete scaricarlo subito dal badge di seguito.

WindowsStore_badge_Italian_it_Black_small_154x40

Via: WindowsCentral