myfitnesspal

Anche MyFitnessPal dice addio a Windows Phone

Giuseppe Tripodi

Purtroppo non è un gran periodo per tutti gli utenti che si erano affidati a Microsoft e avevano scelto Windows Phone come sistema operativo: oltre alla consueta scarsità di applicazioni, di recente sempre più compagnie stanno abbandonando il sistema operativo di Redmond.

Questa è la volta di MyFitnessPal, famosa app per il fitness, che ha annunciato con una mail ai suoi utenti la fine del supporto per dispositivi Windows Phone.

LEGGI ANCHE: Skype rimuove il supporto a Windows Phone 8.1

Attualmente il software continuerà a funzionare se siete già loggati ma, in caso di disconnessione, non sarete più in grado di eseguire il login. Non ci sono informazioni relative ad una possibile app per Windows 10 e, per ora, il consiglio è quello di utilizzare il sito mobile. Di seguito la mail inviata dal team.

Please accept our sincerest apologies if you can no longer find the MyFitnessPal Windows phone App or are having issues accessing the app. Unfortunately, due to several issues with the app, and not enough demand of the app from our members, we have decided to no longer offer an app on the Windows Phone platform.

Due to limitations of the Windows Phone store, we are unable to provide ongoing access to the app for existing users. Once a member logs out of the app, access to the app will no longer be available.

For members that may still have access to parts of the app, we are also unable to further support triaging of the app. Your account can still be accessed via your mobile web browser, or computer at our main website www myfitnesspal com or via the iOS and Android platform.

We regret any inconvenience this may cause you.

Via: MSPU