Batteria final

Sarebbe pronta la batteria che dura il doppio

Emanuele Cisotti E non solo per smartphone e wearable, ma anche auto e droni.

Benché ci siano molti studi nel campo delle batterie, rimasto il vero tallone d’Achille per gli smartphone, ad oggi ancora poca si è visto di concreto sul mercato. SolidEnergy Systems, startup nata da una costola del MIT, vuole però cambiare le cose e presenta al mondo la sua batteria con il doppio dell’autonomia.

Chiariamo meglio il concetto: la batteria realizzata da SolidEnergy è prima di tutto più piccola. Il prototipo mostrato era una batteria di un iPhone 6, grande poco più della metà di una batteria da 1800 mAh dell’iPhone e che però era da 2000 mAh. È facile quindi comprendere come a parità di dimensione la batteria per iPhone 6 di nuova generazione sarebbe stata decisamente più capiente.

Questa “magia” è possibile grazie alla sostituzione dell’anodo in grafite con una sottilissima lamina di litiometallo ad alta energia. Questa può tenere più ioni e quindi garantire una capacità energetica superiore. Oltre a questo anche l’elettrolita è stato modificato chimicamente in modo da essere più sicuro e quindi garantire una vita maggiore alla batteria e un numero di ricariche superiore a quelle attuali.

MIT-Solid-Energy-Systems_0

Quello che però davvero ci fa ben sperare è che i prototipi sono stati realizzati utilizzando il processo produttivo e le tecnologie già a disposizione e non sarebbe quindi necessario creare nuove catene di produzione per creare queste nuove batterie al litio-metallo. SolidEnergy pensa di poter immettere sul mercato le prime batterie per smartphone e wearable già ad inizio 2017 e nelle auto elettriche l’anno successivo. L’azienda anticiperà però ancora questi tempi sui droni dove arriveranno già a novembre di quest’anno.

Se SolidEnergy manterrà le sue promesse il 2017 potrebbe essere un anno interessante dove i primi dispositivi potrebbero già arrivare durante il corso dell’anno, con batterie grandi la metà o con il doppio della capacità. Alle aziende l’ardua scelta.

Fonte: MIT News
  • mikeb90

    doppio dela capienza == uso dimezzato del volume per smartphone sottili come un foglio di carta

  • Dario Caldognetto

    e il peso come sarà? cioè…a parità di volume (e quindi con il doppio dell’amperaggio) il peso sarà circa lo stesso?

    • Sì, parlano di dimensione e peso dimezzato.

  • simo

    prossimo iphone 3 mm di spessore.. dovrebbero farlo già curvo per prevenire il bendgate2

  • kino90

    Speriamo utilizzino al meglio questa tecnologia, evitando smartphone sottilissimi ma che, ugualmente, non arrivano a fine giornata! Quanto erano belli i tempi dei mitici Nokia 3330 che la batteria ti durava 1 settimana e la mattina eri tranquillo se anche uscivi di casa con 1 tacca 😀 Ti facevi anche una partita a Snake 2 😀

    • claudio ricci

      Non ci facevi niente con il nokia

      • kino90

        Vero, ma per il tempo ci facevi anche troppo 😉

      • eric

        ….ci telefonavi !!! 😉
        ho appena preso un Nokia 105 a 20E nuovo SOLO per telefonare appunto ;))
        è pure un dual sim e la batteria mi dura almeno una settimana 😉
        inoltre è più piccolo di un iPhone SE ….

        • Riccardo Salvalaggio

          ei, ti dico un segreto, se prendi uno smartphone, e lo usi solo per le chiamate, spegnendo tutto compresi dati ecc., hai la stesso durata :O

          • eric

            ….falso….facciamo la prova quando vuoi….

        • claudio ricci

          Io non uso lo smartphone per telefonare, lo uso come tablet/computer. Non telefono, … Ciao!, Buon lavoro

          • eric

            ….forse non avete capito il “concetto” …. 😉
            c’è anche chi ci lavora col telefono poichè per molti è uno strumento produttivo….non certo per facebokkare, giocare, whatsappare o selfarsi tutto il di 😉 ……mediamente ci sono per 6 ore al giorno e lo smartphone lo utilizzo per altre funzioni….creare grafici, inviare e ricevere mail, modificare pgf ecc ecc ecc …… ho un Note 4 con ben 3220mha di batteria ma se lo utilizzassi anche per telefonare (6 ore di media….ripeto) arrivo a malapena a mezzo pomeriggio ….. con il solo telefonetto per CHIAMARE e ricevere lo rimetto in carica dopo 3gg ….. tutto qui 😉
            …purtroppo oggi è “fuori moda” socializzare parlando a voce ….. ;P
            ho visto gente mandare un whatsapp all’amico vicino di tavolo per chiedergli a che ora fosse un certo appuntamento……DEVASTANTE!!

    • raffux3

      basta con sto confronto con Nokia! Le batterie dell’epoca si consumavano più velocemente ( in termini di numero di ricariche) e soprattutto non dovevano alimentare tutto ciò che una batteria di adesso alimenta! Quindi è un paragone stupido.

      • kino90

        Ma infatti il mio non era un paragone tra batterie, ma tra DURATA (in termini di ore) delle batterie..
        È ovvio che poi la tecnologia ha permesso di avere telefoni sempre più performanti, consumosi etc etc..
        Ma se invece che farli sempre più enormi e sottili li facessero un paio di millimetri più spessi ma con una batteria da 3-4 giorni (minimo) sarebbe molto meglio!
        Ovviamente è una mia considerazione, sei libero di non condividerla se preferisci un cellulare che non arriva a fine giornata 🙂

        • raffux3

          veramente tutti gli smartphone che ho avuto mi hanno permesso di arrivare a fine giornata tranquillamente. Bisogna pure saper scegliere e saperli usare.

          • kino90

            A fine giornata io ci arrivo tranquillamente (ho un S6, con OnePlus One facevo anche 2 giorni).. Mia sorella con iPhone (5 mi pare) aveva problemi ad arrivare a sera..
            Quello che volevo dire comunque è che spero che facciano cellulari con più autonomia, piuttosto che cellulari con la stessa autonomia (1 giorno) e batteria dimezzata in spessore! 🙂

    • Club51

      Basta comprare un Galaxy J7 e sei a posto con la batteria ed è pure estraibile. Io l’ho preferito ai vari galaxy S7 che ho venduto velocemente. Prezzo basso, gira tutto alla perfezione senza lag e schermi qhd inutili.

      • Simo

        Gira tutto liscio… Aspetta qualche settimana e vedrai che lo spirito Samsung uscirà fuori…
        Se vuoi un ottimo software ed una grande autonomia ci sono solo tre prodotti validi, moto x play o Sony z3c o Sony z5c….

        • Club51

          Li ho avuti tutti e 3 e questo J7 funziona molto meglio e ha autonomia superiore. È solo dietro ad autonomia a Zenfone max di un’ora di schermo acceso. Se riesci ad arrivare a 12/14 ore di schermo acceso con uno z3 compact fammi un fischio… Soprattutto dopo gli aggiornamenti e se hai problemi con la batteria buon divertimento a mandarlo in assistenza. Il j7 ha batteria estraibile.

          • Simo

            A parte che confrontare uno z5c con questo è come confrontare una Ferrari con una 500… Poi 12-14 ore di schermo acceso alla massima luminosità con gps Bluetooth wifi e 4g acceso non ci credo manco se me lo dimostri di persona! Come non credo per niente che tu abbia avuto tutti e 3 quei dispositivi… Altrimenti non li avresti mai cambiati con un medio gamma samsung…

          • Club51

            Beata ignoranza…Probabilmebte hai un’idea approssimativa sui vari processori e company. Caro mio non me ne faccio una mazza di un telefono che a malapena arriva alle 18 di sera. Ho necessità di un telefono che duri a livello intenso almeno 8 /9 ore di schermo e il j7 va oltre senza problemi e con tutto attivo. Continua a farti fregare con i soldi da telefoni più costosi che non danno niente di più di un medio gamma odierno che ha tutta la potenza necessaria per far girare qualsiasi gioco a dettagli alti. Il processore del j7 è equiparabile tranquillamente ad uno snap dragon 808 e più fluido avendo uno schermo meno risoluto che fa girare il telefono meglio dei vari S7 considerando l’hardware che monta…fatti furbo e usa più la testa e meno i numerini delle specifiche. Quando tu sei attaccato alla presa di corrente io sono in giro a usare il mio telefono per lavoro. L’unico che supera tale autonomia è lo Zenfone max che però è più pesante e ha hardware inferiore. Buona assistenza per il tuo telefono con batteria integrata….

          • Simo

            Be io risparmio sempre visto che non comprerò mai un Samsung. È poi sei passato da 12-14 ore a 8-9 ore… Quindi…

          • Club51

            Quindi semplicemente non leggi cosa scrive la gente. Ho detto supera tranquillamente le 8/9 ore di schermo per far capire che gli altri telefoni manco arrivano a quelle ore figurati le 12 e passa.

          • Simo

            Guarda tranquillo non ci credo per il semplice fatto che non è vero… Poi 12 ore di lag, proprio non me la sento! Secondo me ne fa circa 8… Che sono tantissime… Ma non capisco per quale motivo esagerare…. Da quanto tempo ce l’hai?

          • Club51

            Non ho avuto ancora un lag da quando l’ho preso, circa un mese fa. Ho avuto altri Galaxy ma non erano così performanti compreso Se edge che mi ha dato parecchi problemi di ricezione.

          • Simo

            Un mese è troppo poco per Samsung… Ne riparliamo tra 6-8 mesi…

          • Club51

            Ma smettiamola di fare sempre terrorismo spicciolo. Sono anni che compro telefoni e devo ancora trovare il telefono Android che non ha problemi dopo mesi,figuriamoci dopo alcuni aggiornamenti fatti a caxxo. Per ora il telefono merita e sono stati i soldi meglio spesi. Quando avrà problemi si formatta e si ritorna a viaggiare come fosse nuovo. Soddisfatto per ora.

          • Simo

            Io cambio più di un telefono all’anno e ne ho provati veramente tanti… Non sparo sentenze a caso. Sono felice che tu sia felice del tuo acquisto ma per favore non consigliarlo sui fari forum… Qualcun altro potrebbe credere che sia un buon telefono e rischierebbe di comprarlo. Per il futuro se vuoi cellulari eccezzionale, buttati sui Nexus, oppure Motorola, One+, qualche Sony… E basta

          • Club51

            Ho provato tutti i top gamma delle aziende che hai citato e non capisco perché non dovrei consigliare un telefono valido a delle persone spendendo anche meno. Quando faranno un telefono che ha un’autonomia come questo j7 con batteria estraibile allora tornerò ai nexus, fino ad allora te li lascio volentieri.

    • robix92

      prendi il tuo smartphone, lascialo in 2g (con dati disattivi), spegni bluetooth, nfc, wifi; leva tutte le app che usano le notifiche push (whatsapp, facebook, mail, instagram, twetter, snapchat e non so che altro), non usare youtube, non usare twitch, non usare il lettore musicale, non usare il browser, non usare la fotocamera per fare foto a millemila megapixel o video in 4k, non usare il telefono per vedere film (io lo faccio), non usarlo per leggere libri (ebook); leva via qualche altra funzione (in pratica usalo solo per chiamare e mandare messaggi, e farti la partitella a snake) ed ecco……….. improvvisamente la batteria del tuo “smartphone” ha addirittura superato quella di un nokia 3310 o 3330.
      easy ^^

      • kino90

        Non era il senso del mio messaggio.. (copio dalla risposta che ho dato poco più sotto) Quello che volevo dire comunque è che spero che facciano cellulari con più autonomia, piuttosto che cellulari con la stessa autonomia (1 giorno) e batteria dimezzata in spessore! 🙂

    • the

      Il sogno sarebbe che usassero questa tecnologia per fare batterie compatibili con i telefoni esistenti, e mettere una di queste batterie nel vecchio 3310! La batteria del 3310 è da 900 mAh, e confrontando le dimensioni con quella del note 4 ha un volume circa del 70%. Con le tecnologie attuali si potrebbe arrivare a 2200 mAh, e quindi con questa nuova tecnologia a 4400 mAh. Rapportato ai 900 mAh della batteria vecchia vuol dire che potresti farci 4.9 settimane! 34 giorni di uso normale!

      • Psyco98

        O un mese per i patiti di space impact xD

  • Psyco98

    Reazione 1: Vabbè, smettetela con questo articoli… poi ci illudiamo per cose che non vedremo mai!

    Reazione 2: e tanti i produttori la userebbero nel modo sbagliato, ossia per ridurre ulteriormente uno spessore talvolta già troppo basso

    Reazione 3: la svolta sarebbe poter cambiare la batteria a telefoni già esistenti, ma tanto questo è certo che non succederà mai

    Conclusioni: Ehi! Ma, pensandoci bene, le aziende che producono power bank un minimo di buonsenso e competizione ce l’hanno! 😀

  • Michel Bianchi

    Io sarei già contento per i miei droni ,minor peso (a parita di capacità) più autonomia ,più velocità e più agilità