Apple iPad Pro smart cover

Per un iPad rivoluzionario potremmo dover aspettare il 2018

Emanuele Cisotti

Le analisi di KGI sono sempre molto interessanti (e visionarie) e per questo che il report di Ming-Chi Kuo ha destato molto interesse nei giorni scorsi. Si parla infatti di quale sarà il futuro degli iPad di Apple nei prossimi due anni.

Iniziando dal 2017 possiamo aspettarci un nuovo iPad Pro intermedio, da 10,5 pollici, che andrebbe a riempire una richiesta sempre crescente di prodotti simili da parte del mondo business e dei governi. La richiesta da parte dell’utenza per quanto riguarda gli iPad invece è in decremento e per questo appare infatti sospetta l’assenza di iPad di piccole dimensioni in quest’ultimo report. Si parla invece di un iPad “low cost” da 9,7 pollici, che dovrebbe sempre arrivare nel 2017.

I nuovi iPad Pro (non mancherà la variante da 12,9 pollici) dovrebbero avere un chip Apple A10X prodotto da TSMC, mentre il prodotto da 9,7 pollici dovrebbe avere un Apple A9X. Ci sono poi anche informazioni riguardo ad un deciso cambio di design nel 2018 per gli iPad di Apple che sembra potrebbe coinvolgere i display AMOLED flessibili e ci fa quindi pensare a tablet con display curvo. Questa mossa servirebbe anche per ridare nuova linfa ad un mercato, come dicevamo, che ha perso mordente sul pubblico “comune”.

Via: The Verge