App Store ha fatto guadagnare più di 50 miliardi di dollari agli sviluppatori

Giuseppe Tripodi

Da sempre l’App Store ha rappresentato il negozio virtuale più redditizio per gli sviluppatori: nonostante i download del Play Store siano maggiori, i developer iOS hanno sempre guadagnato di più rispetto a chi realizza software per altre piattaforme.

A tal proposito, Tim Cook ha annunciato ieri su Twitter che App Store ha battuto un nuovo record: il mese di luglio 2016 è stato il più redditizio in assoluto nella storia dello store, con un tasso di crescita del 27% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Tim Cook ha continuato annunciando che dal 2008 l’App Store ha fatto guadagnare oltre 50 miliardi di dollari agli sviluppatori.

LEGGI ANCHE: Entro il 2020 spenderemo 102 miliardi di dollari all’anno per le app

Per concludere, vale la pena ricordare che il 5 luglio l’App Store ha conosciuto uno dei giochi di maggior successo di sempre: parliamo ovviamente di Pokémon GO, che è già stato scaricato da oltre 100 milioni di utenti e rappresenta un successo da 10 milioni di dollari al giorno.

Via: MacRumors