Pokémon GO rende difficili le catture agli allenatori su ruote

Massimo Maiorano -

La marea di trucchi vari ed applicazioni esterne “aiutanti” l’odierno allenatore Pokémon, praticamente morte in seguito al recente aggiornamento di Pokémon GO, deve aver distolto lo sguardo da una ulteriore modifica effettuata dagli sviluppatori sul gioco, e volta a salvare più di qualche irresponsabile vita.

Sembrerebbe infatti che il tasso di scansione del gioco sia stato innalzato ad una scansione ogni 10 secondi (inizialmente era una scansione al secondo, poi diventate una ogni 5 secondi). Questa modifica, unita al raggio di scansione e cattura limitato a 70 metri, dovrebbe rendere praticamente impossibile per chi si muove in auto, bus e bici a più di 20 km/h visualizzare i mostriciattoli in mappa o provare a catturarne uno se presente.

LEGGI ANCHE: Tutto su Pokémon GO

Pokémon GO perderà dunque quella fama di rovina-vite guadagnata (forse ingiustamente) fin dalla sua ufficializzazione? Ai posteri l’ardua sentenza (ed ai vostri commenti, ovviamente).

Via: ComicbookFonte: Reddit