Pikachu pokemon go 1

Dite addio a Pokévision e tutti gli altri servizi per tracciare Pokémon

Giuseppe Tripodi

Riuscire a scovare i Pokémon più rari in Pokémon GO è sempre stato piuttosto frustrante, specialmente considerando che il sistema di tracciamento basato sulle impronte non ha mai funzionato particolarmente bene. Per questo, nelle scorse settimane erano nati un gran numero di servizi che permettevano ai giocatori di scovare la posizione di tutti i Pokémon nei paraggi, sfruttando una falla delle API di Nintendo.

Tra i più noti servizi del genere c’erano Pokévision, Poke Bliss e decine di altri nomi che adesso stiamo dimenticato: come avrete ormai capito, ne parliamo al passato perché tutte le app che mostravano la posizione dei Pokémon hanno smesso di funzionare.

Non ci sono ancora comunicazioni chiare, ma da quel che si legge su Twitter sembrerebbe che Nintendo e Niantic si siano fatti sentire con gli sviluppatori. Tuttavia, oltre al rispettare le regole del gioco, potrebbero esserci anche motivazioni tecniche dietro la chiusura di questi servizi: con l’ultimo aggiornamento di Pokémon GO, infatti, è stato rimosso il sistema di tracciamento dei Pokémon basato sulle impronte. Adesso, insomma, è molto più difficile scovare dove si trovano le creaturine intorno a noi, anche considerando che, secondo quanto riportato da Comicbook, è stato anche ridotto il raggio d’azione in cui è possibile individuare i Pokémon: dai precedenti 100 agli attuali 70 metri.

LEGGI ANCHE: Trucchi per Pokémon GO

Vale la pena specificare che, a causa di questi cambiamenti, un gran numero di giocatori sta chiedendo a gran voce rimborsi per i propri acquisti in-app e un thread sull’argomento su Reddit ha già ricevuto oltre 4.500 commenti, in cui gli utenti spiegano anche come contattare direttamente App Store e Play Store per avere indietro i propri soldi.

E a questo punto siamo curiosi: cosa ne pensano gli allenatori di Pokémon che ci leggono sulla vicenda? Anche voi perderete l’entusiasmo per Pokémon GO dopo la chiusura di Pokévision e simili o preferite che sia stata chiusa questa possibilità dii “barare”? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Via: Polygon
  • matteo masi

    Gran passo falso a mio parere..ci stava che facessero chiudere i siti ma almeno dopo aver sistemato il bug delle orme..

  • Sebastiano

    Devo ammettere che tramite pokebliss ho vissuto un’avventura veramente emozionante con i miei amici…
    Stavamo ca**eggiando a casa di un amico quando ad un certo punto apro pokebliss e non vedo niente di che nei paraggi, ma spostando l’occhio un po’ più in là noto una figura familiare… “C’È HITMONCHAN” urlo, e in un battibaleno io e gli altri 3 amici eravamo in macchina per arrivare velocemente a quell’hitmonchan.
    Abbiamo riso per tutta la sera pensando a quanto siamo stati scemi a gasarci così per un Pokémon… Però ne è valsa la pena.
    Quindi peccato che chiudano

  • Enrico

    Proprio questa mattina (2 ore fa, mentre il tweet qui citato è di ieri) ho usato Pokescanner e funzionava

  • Vittorio Giovanelli

    Argomento controverso. Il gioco consiste nell’uscire a cercare i Pokemon, come nel cartone originale. Non nel cercare il Pokemon su una mappa a casa ed andare a colpo sicuro sulla posizione.
    Il gioco è ancora MOOOLTO imperfetto. Ma la chiusura di quelle mappe è sicuramente un passo verso un’esperienza di gioco più reale e divertente. Chi le usava non giocava per divertirsi, ma per vincere facile.

  • ho usato pokè vision e la sua chisura mi sembra una cosa severa ma giusta visto che sfruttava un bug nelle API Niantic…ma quantomeno come già detto dovevano sistemare il bug delle orme o al massimo, lasciare selezionabile un singolo pokemon dalla lista per poter individuare la sua posizione tramite gli impulsi del rettangolo

  • L0RE15

    ahahahhahahah, ma dai un branco di bambini più o meno cresciuti che si mette a piangere perchè gli chiudono il trucchetto per barare!!!!…..va bene così: questa storia dei Pokemon sta producendo molta ilaritá che in questo periodo ci voleva proprio! 🙂

    Per le richieste di rimborso, hanno ragione da vendere: cambiare le regole a gioco partito (e a danaro incassato/speso) non è mai cosa giusta…

  • Zen

    quindi in teoria non dovrebbe neanche più funzionare pokedetector?

    • Igor Mishin ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

      sì, non dovrebbe più funzionare nessun servizio del genere.

  • TheJedi

    Allora, io ho usato Pokevision un paio di volte anche se lo ritengo scorretto perché senza il sistema di coordinate è impossibile trovare i Pokemon, cioè io ho preso un Vaporeon che era in una via chiusa dove non ero mai passato in vita mia, se le coordinate funzionassero e il gioco ti guidasse alla cattura del Pokemon ok, ma così come è adesso fa pietà e mi sta passando sempre di più la voglia di giocarci, perché ha troppi difetti e nessun punto di forza. Questo non è un gioco dei Pokemon ma un gioco con i Pokemon.

  • matteo masi

    Oltre a questo..nessun altro ha notato un abbassamento del numero di pokemon che compaiono (soprattutto rari, pidgey e zubat ce ne sono come prima)? prima facendomi un giro anche solo nel mio paese un abra, un giglipaff lo trovavo, adesso è due giorni che oltre a pidgey e zubat non mi esce niente..mica uno può sempre essere nei grandi centri abitati per trovare qualche pokemon decente..

  • Jake Daidone

    Prima di chiudere sti aiutini dovevano BANNARE CHI USA FAKE GPS E tutti coloro che SE NE VA IN GIRO PER IL MONDO , col culo su una sedia a cercare i pokemon e poi piazzarli in palestra e rendere impossibile a chi gioca onestamente di conquistarle……

  • rEDTUNING

    PokéMesh è ancora attiva 🙂 siamo un team italiano, lavoriamo duramente per aggiornarla e tenerla funzionante, abbiamo un sistema diverso da pokevision and Co.

  • Andrea Carissimi

    Avrei potuto capire se avessero sistemato le orme, ma avendole tolte del tutto ammetto che questa mossa mi ha fatto non poco inc***are, considerando che i pokémon rimangono disponibili per circa 10-15 minuti e io vedevo quelli più rari sempre negli ultimi 3

  • Matthew IronHeart

    Trovo giusto chiudere i vari servizi di localizzazione, ma trovo anche stupido rimuovere completamente il sistema delle orme. Questo farà si che che una persona diventi scema ogni volta che deve cercare un Pokemon specifico e alla lunga potrebbe potrebbe stufarsi una gran fretta di utenza….non so se sia stata una mossa così furba…..senza considerare che chi magari comincia il gioco adesso, si ritrova con un dislivello enorme da colmare rispetto a chi ha iniziato subito. E pure questo alla lunga, potrebbe essere un motivo più che valido per abbandonare il gioco prematuramente.

  • Spero che la Ninatic metta un sistema ottimo per trovare i Pokémon, sennò le loro azioni scenderanno sotto 0.