Rimodulazioni Wind: il piano base diventa Wind 2 e costa 2€

Giuseppe Tripodi

Rimodulazioni, rimodulazioni e – chi l’avrebbe mai detto – ancora rimodulazioni! Dopo gli importanti cambiamenti annunciati da Vodafone, questa volta si parla ancora di Wind che ha pensato bene di cambiare (ancora) il suo piano base.

A partire dal 25 agosto, infatti, Wind 12 diventa Wind 2 e prevede i seguenti costi:

  • 8 centesimi al minuto con scatti anticipati ogni 30 secondi
  • scatto alla risposta di 16 centesimi
  • SMS a 15 centesimi verso tutti

Il piano ha un costo mensile di 2€ e tutti gli utenti coinvolti nella rimodulazione (che potrebbe riguardare anche altri piani, oltre Wind 12) riceveranno un SMS per informarli del cambiamento.

LEGGI ANCHE: Free Mobile sarà il quarto operatore italiano

Ancora una volta ricordiamo che, fortunatamente, è possibile passare gratuitamente a Wind 1, piano base che non prevede alcun costo mensile.

Via: Tariffando