Vodafone annuncia grosse rimodulazioni: aumenti, fine del 404 e 414 a pagamento

Giuseppe Tripodi Cambiamenti storici per Vodafone, che sembra voglia spingere maggiormente sulla sua app mobile.

Con un SMS e una nota sul sito ufficiale, Vodafone ha annunciato la chiusura di uno degli storici servizi dell’operatore: il 404, numero per ricevere un SMS con credito residuo e ultimo addebito, non sarà più disponibile a partire dal 18 settembre 2016.

Inoltre, a partire dalla stessa data, il 414 diventa a pagamento: la chiamata sarà tariffata a seconda del proprio piano e non sarà possibile utilizzare i minuti residui del proprio bundle. Sembra evidente che l’operatore rosso voglia spingere sulla sua app MyVodafone, ma oltre alle spiacevoli novità per conoscere credito, ci sono anche diverse rimodulazioni per i costi del servizio.

Ecco le principali variazioni:

  • Gli SMS internazionali dall’Italia verso l’estero costeranno 49 centesimi l’uno (una volta terminati quelli del bundle)
  • Gli SMS nazionali costeranno 29 centesimi l’uno (una volta terminati quelli del bundle)
  • Gli MMS nazionali costeranno 1,30€ l’uno
  • Ascoltare la Segreteria Telefonica costerà 1,50€ al giorno; una volta pagata questa cifra, sarà possibile ascoltare tutti i messaggi e personalizzare le impostazioni senza costi aggiuntivi per una giornata. Il costo del servizio sarà applicato solo nel caso di effettivo utilizzo.
  • I servizi Chiamami e Recall costeranno 12 centesimi al giorno, solo in caso di utilizzo.

Purtroppo non c’è modo di evitare queste rimodulazioni, ma potete disattivare le opzioni non richieste da questa pagina. Senza girarci troppo intorno, siamo piuttosto sicuri che difficilmente i clienti Vodafone apprezzeranno questi cambiamenti: fateci sapere nei commenti cosa ne pensate delle rimodulazioni in questione e se questo potrebbe spingervi a cambiare operatore.

Modifica delle condizioni di alcuni servizi per i clienti privati ricaricabili a partire dal 18 settembre 2016

A partire dal 18 settembre 2016 verranno modificate le condizioni del 404, del 414 e di alcuni servizi per i clienti privati ricaricabili. Il costo dell’offerta o promozione sottoscritta non cambia, così come i minuti, gli SMS e i dati eventualmente inclusi restano invariati.

Il 404, per ricevere credito residuo e ultimo addebito tramite SMS, non sarà più disponibile. Credito e contatori potranno sempre essere verificati sull’app My Vodafone o nel Fai da te su vodafone.it gratuitamente, oppure chiamando il 414 , che verrà tariffato secondo il piano della SIM. I minuti eventualmente inclusi nell’offerta o promozione non cambiano e non comprenderanno le chiamate al 414.

Le chiamate internazionali dall’Italia verso l’Europa verranno tariffate 99 cent al minuto, con scatto alla risposta invariato. Non cambia il costo di eventuali offerte o promozioni che includono minuti internazionali, poiché la modifica riguarderà solo i minuti internazionali utilizzati una volta esauriti quelli inclusi.

Gli SMS internazionali dall’Italia verso l’estero verranno tariffati 49 cent l’uno. Non cambia il costo di eventuali offerte o promozioni che includono SMS internazionali, poiché la modifica riguarderà solo gli SMS internazionali utilizzati una volta esauriti quelli inclusi.

Gli SMS nazionali verranno tariffati 29 cent l’uno. Non cambia il costo di eventuali offerte o promozioni che includono SMS, poiché la modifica riguarderà solo gli SMS utilizzati una volta esauriti quelli inclusi.

Gli MMS nazionali verranno tariffati 1,30 euro l’uno.

Il servizio di Segreteria Telefonica, per ascoltare i messaggi o personalizzare le impostazioni, potrà essere utilizzato senza limiti a 1,50 euro al giorno, solo in caso di utilizzo. Se non utilizzato, non comporterà alcun costo.

I servizi Chiamami e Recall verranno tariffati 12 cent al giorno, solo in caso di utilizzo. Se non utilizzati, non comporteranno alcun costo.

Tutti i clienti interessati da queste modifiche riceveranno un SMS informativo e potranno recedere dai servizi Vodafone o passare ad altro operatore senza penali entro 30 giorni dalla comunicazione ricevuta via SMS.

Il diritto di recesso potrà essere esercitato gratuitamente su variazioni.vodafone.it oppure inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO).

Maggiori informazioni al 42598.

Via: TariffandoFonte: Vodafone