Schermata 2016-07-20 alle 08.57.04

Google Arts&Culture introduce il supporto a Cardboard e la ricerca visuale

Giuseppe Tripodi -

Alla fine dello scorso anno Google ha lanciato Arts & Culture, l’applicazione per tutti gli appassionati d’arte che vogliono scoprire ed approfondire le opere, i musei e i personaggi più influenti.

Nonostante in un primo momento l’app fosse poco più di una webview che includeva l’omonimo portale, adesso BigG ha aggiornato Arts & Culture introducendo il supporto a Cardboard e il nuovo Art Recognizer.

LEGGI ANCHE: Prisma trasforma qualsiasi scatto in un’opera d’arte

Direttamente dall’app, quindi, potrete apprezzare le più importanti opere d’arte in realtà virtuale; inoltre, grazie ad Art Recognizer, in alcuni musei selezionati vi basterà puntare lo smartphone verso un quadro per ottenere subito informazioni aggiuntive (attualmente non funziona in alcun museo italiano).

Infine, Google Arts & Culture adesso include un menu di navigazione per filtrare le opere per artisti, movimenti, anni e così via. Potete scaricare l’applicazione dai badge qui sotto, seguiti dal video di presentazione.

Play Store badge App Store badge

Via: 9to5Google