Chuwi_Vi10_Plus

Chuwi Vi10 Plus unisce Windows 10 e Remix OS in un tablet 2-in-1

Cosimo Alfredo Pina -

Chuwi è l’azienda cinese che negli ultimi mesi sta guadagnando una certa notorietà grazie ai suoi tablet 2-in-1 le cui caratteristiche più interessanti sono senz’altro il prezzo e il fatto che arrivano in dual boot. Anche l’inedito Chuwi Vi10 Plus arriva sia con a bordo sia Windows 10 che Remix OS 2.0, la versione di Android ottimizzata per un utilizzo in stile sistema operativo desktop, con tanto di finestre.

In effetti il nuovo Chuwi Vi10 Plus è disponibile in due versioni, una in dual boot, con più RAM e 64 GB di spazio, e una con solo Remix OS 2.0, su cui però potete installare Windows 10. Di seguito tutto quello che sappiamo su questo tablet.

Chuwi Vi10 Plus: caratteristiche tecniche

  • Display: 10,8″ full HD (1920 x 1280 pixel), aspect ratio 3:2, luminosità 450 nits
  • Processore: Intel Atom Cherry Trail X5
  • RAM: 2 GB (versione solo Remix OS) o 4 GB (dual boot)
  • GPU: Intel HD Graphics Gen8
  • Archiviazione: 32 GB (versione solo Remix OS) o 64 GB (dual boot)
  • Fotocamera: 2 megapixel (sia frontale che posteriore)
  • Porte: USB 3.0 con connettore Type-C (supporto al “quick charge 5V/3A”)
  • Batteria: 8.400 mAh
  • Dimensioni e peso: 276,4 x 184,8 x 8,8 mm, 686,5 grammi
  • Accessori: cover con tastiera, stylus Chuwi HiPen H2

Chuwi Vi10 Plus: uscita e prezzo

Il Chuwi Vi10 Plus sembra avere tutte le carte in regola per attirare l’attenzione di chi cerca un modo semplice di portarsi dietro Windows 10 e il particolare Remix OS; peccato che dovranno attendere dettagli più esaustivi dall’azienda che per ora ci fa sapere che l’uscita di Chuwi Vi10 Plus sarà “probabilmente a luglio 2016”, ad un prezzo ancora sconosciuto ma che, viste le cifre dei precedenti modelli come il Chuwi Hi12 che abbiamo recensito, possiamo aspettarci molto concorrenziale.