Lightroom

Novità Lightroom: modifica file RAW su iOS, controlli manuali per Android

Giuseppe Tripodi

Adobe Lightroom è uno dei più apprezzati software per il fotoritocco e, da parecchio tempo, gli utenti richiedono la possibilità di poter modificare i file RAW direttamente dall’applicazione mobile. Per la gioia di possessori di iPhone e iPad questa funzione è stata finalmente introdotta, ma solo per l’app iOS. Come sempre, le modifiche vengono sincronizzate anche nella versione desktop del software, ma tenete presente che per beneficiare di questa funzione dovrete avere un abbonamento alla Adobe CC. Inoltre, rimanendo in tema di novità per Lightroom per iOS, è stato introdotto il supporto alle scelte rapide da tastiera.

Per quanto riguarda la controparte Android, invece, Adobe ha introdotto grandi novità per la fotocamera inclusa all’interno di Lightroom, introducendo i controlli manuali che permettono di regolare tempo di esposizione, ISO, bilanciamento del bianco e messa a fuoco.

LEGGI ANCHE: Migliori app iPhone per modificare foto

Potete leggere tutti i cambiamenti nei changelog che vi lasciamo qui sotto, seguiti dai rispettivi badge per il download.

Lightroom per Android

Changelog

  • Fotocamera in-app nuova e migliorata La nuova interfaccia facilita ulteriormente l’acquisizione delle foto per una resa migliore e per un’esperienza di acquisizione moderna. Controllo di tempo di esposizione, ISO, bilanciamento del bianco e messa a fuoco se supportato dal dispositivo.
  • Output migliorato ad alta risoluzione.
  • Supporto per le funzionalità Adobe Camera Raw più recenti
  • Correzioni a diversi bug

Play Store badge

Lightroom per iOS

Changelog

Esclusive per abbonati Adobe CC

  • Supporto per il formato Raw! Con questa anteprima della tecnologia potete importare e modificare le foto in formato Raw scattate con la fotocamera. Potete anche sincronizzare le foto e modificarle da Lightroom CC sul computer. Per un elenco delle fotocamere supportate, visitate il sito Web http://www.adobe.com/go/supported_cameras_it
  • Le regolazioni locali permettono di applicare in modo selettivo esposizione, luminosità, chiarezza e altre regolazioni su una parte specifica della foto.

Nuove funzioni per tutti:

  • Supporto delle scelte rapide da tastiera per l’uso di una tastiera fisica
  • Aggiunta del copyright alle foto durante l’importazione
  • Supporto per l’ultima versione di Adobe Camera Raw

App Store badge

Via: Engadget
  • Andrea__93

    Ma gli iPhone consentono gli scatti in RAW?