Qualcomm Mediatek statistiche Antutu

Antutu conferma il dominio di Qualcomm nel mercato SoC

Giuseppe Tripodi

Quando si parla di componenti hardware ognuno ha le proprie preferenze, ma è innegabile che nel panorama mobile la società che la fa da padrona è sicuramente Qualcomm.

Secondo il report di AnTuTu, nella prima metà del 2016 la società californiana ha ottenuto un successo ancor maggiore rispetto allo scorso anno: i suoi SoC sono presenti praticamente sulla metà degli smartphone in commercio (49,27%), seguiti da MediaTek, Samsung, Hisilicon e tutti gli altri.

classifica SoC 2016

Il motivo di questa supremazia è ovvio per chi segue il mondo mobile: lo scorso anno Samsung ha utilizzato solo i suoi Exynos per i top di gamma, mentre quest’anno i Galaxy S7 si sono divisi tra i SoC prodotti in casa dall’azienda coreana e quelli realizzati da Qualcomm.

LEGGI ANCHE: Qualcomm presenta Snapdragon 821, il suo nuovo SoC di punta

 

Inoltre, nonostante sia in questo 2016 sia cresciuta anche MediaTek, la società taiwanese è riuscita a piazzare bene sul mercato “solo” due SoC, ossia MTK Helio X10 e MTK Helio X20; al contrario, Qualcomm è riuscita ad imporre un gran numero di processori anche nella fascia media.

Elenco SoC AnTuTu

Infine, mentre ovviamente il chip di riferimento di Samsung è l’ottimo Exynos 7420 (presente non solo su alcuni Galaxy, ma anche sui top di gamma Meizu), il Kirin 950 è l’unico che appare in classifica tra quelli prodotti da Hisilicon, azienda sussidiaria del gruppo Huawei.

Fonte: AnTuTu
  • Shane Falco

    Si ok a livello numeri sono con voi…ma a livello di consumo batteria meglio gli exynos o i kirin mi sa!

  • miconsenta

    Lo Snapdragon 820 di Qualcomm peraltro è fabbricato da Samsung, se non ricordo male… è tornata ad usare in parte Qualcomm sul suo top di gamma, ma se lo costruisce comunque lei 🙂