app iPhone per modificare foto

5 app iPhone per… modificare foto

Giuseppe Tripodi

Il mese scorso abbiamo parlato delle migliori app iPhone per scattare foto, ma se volete ottenere il massimo dai vostri scatti dovrete dotarvi anche di un buon software per il photo editing: che ne dite quindi di parlare delle 5 migliori app iPhone per modificare foto?

5 app iPhone per modificare foto

Snapseed

Snapseed è senza dubbio una delle più famose applicazioni per il fotoritocco, tra le migliori disponibili gratuitamente: sviluppata da Google, si divide in due macro sezioni: Strumenti e Filtri. Nella prima, ulteriormente divisa in altre categorie, troviamo tutte le funzioni utili per perfezionare l’immagine e regolare le configurazioni (luminosità, contrasto, saturazione), per ritagliare lo scatto o correggere particolari fuori posto; nella seconda, invece, avremo a disposizione un gran numero di filtri e cornici per abbellire l’immagine, divisi in 12 diverse aree. Una delle caratteristiche che ha portato al successo Snapseed è la comoda interfaccia e le gesture per utilizzarla: lo swipe orizzontale aumenta/diminuisce l’intensità del filtro, mentre lo swipe verticale ci permette di passare da uno strumento all’altro.

  • Pro: App davvero completa e semplice da utilizzare
  • Contro: Niente da segnalare
  • Prezzo: Gratis (senza pubblicità)

App Store badge

 

Prisma

Se non vi interessa ritoccare gli scatti ma volete semplicemente un’app per applicare splendidi filtri alle vostro foto, potete smettere di cercare. Prisma è un software sorprendente di cui vi abbiamo già parlato in passato: ad essere precisi, non utilizza semplici filtri, ma impiega un sistema di machine learning per modificare la foto e renderla simile ad un quadro, utilizzando proprio delle opere d’arte come riferimento. Anche in questo caso, uno swipe orizzontale regola l’intensità dell’effetto; attualmente ci sono circa 40 “filtri” con altri in arrivo.

  • Pro: App sorprendente, molto più dei canonici filtri
  • Contro: Niente da segnalare
  • Prezzo: Gratis (senza pubblicità)

App Store badge

 

Adobe Photoshop Express

Parlando di app iPhone per modificare foto non possiamo non citare un software di una delle più famose aziende di fotoritocco: parliamo ovviamente di Adobe, il cui Photoshop Express è in grado di regalare piccole gioie agli appassionati di photo editing. Ovviamente non è comparabile con la versione desktop, ma per essere un’app per smartphone si difende bene: l’interfaccia è divisa in sei sezioni, che aiutano ad avere sempre sott’occhio quel che ci serve.

Nella prima sezione possiamo applicare filtri (per alcuni dovrete aver eseguito il login), la seconda ci permette di ritagliare l’immagine, specchiare i soggetti e così via, mentre nella terza possiamo regolare esposizione, luci, ombre e tanto altro. C’è poi un apposito strumento per rimuovere gli occhi rossi (da persone e animali!), una sezione per aggiungere cornici e, in generale, lavorare sui bordi e un’ultima parte per correggere le imperfezioni del viso.

  • Pro: Tantissimi strumenti utili
  • Contro: Per alcune funzioni è necessario eseguire il login
  • Prezzo: Gratis (senza pubblicità)

App Store badge

 

 

Pixlr

Parlando di app iPhone per modificare foto, Pixlr è un altro dei software più famosi della categoria: l’interfaccia è divisa in cinque tab principali: il primo dedicato agli strumenti di modifica (ritaglio, ruotare, sfuocare e così via), il secondo con i pennelli, il terzo con un gran numero di filtri, il quarto con le cornici e, per concludere, il testo. Dulcis in fundo, è anche presente uno ottimo strumento per creare collage. Pixlr è gratuito, ma ha una pubblicità piuttosto invasiva: una schermata con video che si apre periodicamente passando da una schermata all’altra.

  • Pro: Buona interfaccia, tantissimi filtri, buono strumento per i collage
  • Contro: Pubblicità invasiva
  • Prezzo: Gratis (con pubblicità)

App Store badge

 

Mextures

Concludiamo con Mextures, l’unico software a pagamento dell’elenco ma che merita decisamente una menzione: un’app per texture nata da un’idea del fotografo Merek Davis.  Mextures premette infatti di applicare oltre 70 elementi che vanno da infiltrazioni di luce, effetti vintage ed altri effetti di alta qualità. Inoltre, è possibile selezionare i metodi di fusione con la foto originale ed è possibile aggiungere un qualsiasi numero di texture sullo scatto. Si tratta senza alcun dubbio di una delle migliori alternative a Instagram per numero di filtri, nonché una delle migliori app iPhone per modificare foto presenti su App Store.

  • Pro: Gran numero di texture ad alta qualità
  • Contro: nulla
  • Prezzo: 1,79€

App Store badge