Qualcomm presenta Snapdragon 821, il suo nuovo SoC di punta

Giuseppe Tripodi -

Qualcomm ha appena presentato lo Snapdragon 821, l’atteso nuovo nuovo SoC mobile che promette essere più veloce del 10% rispetto al suo predecessore, lo Snapdragon 820. A tal proposito, Qualcomm precisa che il nuovo processore non è da vedere come un sostituto per l’820, ma più come una soluzione hardware complementare, che rafforza l’offerta dell’azienda per gli smartphone di fascia alta.

Lo Snapdragon 821, realizzato con processo costruttivo a 14 nanometri, ha una velocità di clock massima di 2,4 GHz (contro i 2,1 GHz dell’820), mentre per il resto condivide le specifiche con il SoC precedente, incluso il modem LTE X12 con velocità massima di 600 Mbps.

Non sappiamo ancora quali dispositivi adotteranno questo SoC, ma c’è una buona probabilità che lo Snapdragon 821 sia presente sui Nexus di HTC; inoltre, questo chip sarà ottimizzato per la realtà virtuale, dato che probabilmente sarà il SoC di riferimento per Daydream.

LEGGI ANCHE: Google e altri produttori realizzeranno i visori Daydream

Qualcomm non ha rilasciato molte altre informazioni in merito al nuovo hardware, ma ha comunicato che i primis dispositivi con Snapdragon 821 arriveranno nella seconda metà del 2016.

Via: Engadget