Pokémon GO copertina

Pokémon GO potrebbe presto permettere gli scambi di Pokémon tra amici

Lorenzo Delli -

Una delle più gravi mancanze di Pokémon GO è con buona probabilità la totale assenza di interazioni tra gli allenatori. Sì, è vero, ci sono le palestre, e nel caso queste siano possedute da membri della stessa vostra squadra è possibile fortificare le difese ed allenare i propri Pokémon.

Di fatto però non è possibile sfidare altri allenatori né tanto meno scambiare Pokémon con amici e membri della stessa squadra. Il CEO di Niantic Inc., John Hanke, in una recente intervista a Business Insider ha rivelato che la funzionalità di scambio di Pokémon potrebbe presto arrivare in gioco, esattamente come nella versione Game Boy del gioco.

LEGGI ANCHE: La guida definitiva a Pokémon GO

È un elemento centrale del gioco“, ha dichiarato Hanke durante l’intervista, senza però rivelare ulteriori dettagli a riguardo di questa futura feature del gioco se non il fatto che la sua aggiunta permetterà una maggior interazione tra i giocatori di tutto il mondo, il che è proprio uno degli obiettivi di Pokémon GO.

Strano però, visto che uno degli obiettivi del gioco, almeno secondo il CEO, è quello di connettere tra di loro i giocatori, che nella prima versione del gioco non siano previste interazioni di alcun genere. Quella a cui state giocando non è comunque la versione “definitiva” del gioco: nelle settimane e nei mesi a venire, il team di sviluppo cercherà di ampliare l’offerta videoludica.

Fonte: The Verge