Snapchat Memories

Snapchat lancia Memories, la galleria dei vostri snap (video)

Giuseppe Tripodi

Sin dalle prime versioni, Snapchat ha fatto dei contenuti a tempo la propria fortuna: come abbiamo spiegato in questo editoriale, questo social network funziona perché tutto è evanescente. Potete pubblicare la foto con il filtro stupido senza farvi troppe preoccupazioni, tanto nessuno lo vedrà per più di 24 ore.

D’altra parte, moltissimi utenti vorrebbero la possibilità di poter riguardare i propri snap privatamente, per vedere ciò che hanno condiviso nel corso del tempo. Adesso è possibile, grazie a Snapchat Memories. Si tratta di una nuova funzione appena lanciata che, come forse avrete già intuito, crea una galleria con tutti i contenuti che abbiamo pubblicato sul social network del fantasmino.

L’idea dietro Memories è quella di permettere agli utenti più social, che condividono tutto quel che capita loro, di poter rivivere i momenti trascorsi: magari per mostrare gli snap di una vacanza al mare, o anche solo per scorrere con nostalgia le foto e i video del passato.

LEGGI ANCHE: Snapchat potrebbe finalmente arrivare su smartphone Windows

Le immagini e i filmati presenti in Snapchat Memorie possono essere ricondivisi ed è possibile cercare i contenuti attraverso alcune keyword che Snapchat riconoscerà (basandosi su luogo, emoji aggiunti e così via). Tuttavia, dato che potrebbero esserci degli scatti che non vorreste tenere in bella vista, Snapchat Memories include anche la funzione My Eyes Only: le foto aggiunte qui non saranno visibili all’interno di Memories, ma rimarranno disponibili per quando vorrete guardarle in privato.

Snapchat Memories è in fase di rollout a partire da oggi: se non avete ancora scaricato Snapchat questa è l’occasione giusta per farlo dai badge qui sotto, mentre in fondo trovate il video di presentazione di questa nuova funzione.

Play Store badge App Store badge