Free mobile

È ufficiale: Free Mobile sarà il quarto operatore italiano (Commissione Europea permettendo)

Giuseppe Tripodi Se da Bruxelles verrà approvata la joint venture tra Wind e 3 Italia, il quarto operatore sarà il francese Free Mobile

Con un comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale, la società francese Iliad ha annunciato di aver concluso le trattative con Hutchison e VimpelCom, le due società che possiedono (rispettivamente) H3G e Wind.

Come sicuramente ricorderete, 3 Italia e Wind hanno annunciato la fusione dei due operatori poco meno di un anno fa; per consentire il libero mercato i due gestori dovranno vendere alcune delle stazioni radio base in loro possesso. L’acquisto di queste stazioni porterà alla nascita di un quarto operatore, che sarà proprio il francese Free Mobile.

Questo gestore ha ottenuto un enorme successo in Francia, scatenando una guerra al ribasso tra i gestori, con abbonamenti a partire da 2€ al mese e portando gratuitamente il 4G per tutti (quando ancora l’LTE era poco più che una chimera).

LEGGI ANCHE: La Commissione Europea si concede più tempo per deliberare sulla fusione Wind – 3 Italia

Tuttavia, prima di avere la certezza che Iliad porterà il suo operatore in Italia, bisogna attendere l’approvazione dalla Commissione Europea sull’accordo tra 3 e Wind: la decisione sta richiedendo più tempo del previsto ed è tutt’altro che scontata, dato che di recente la stessa Commissione Europea ha bloccato la fusione tra H3G e O2 nel Regno Unito. Dovremo attendere ancora un po’ di mesi per scoprire quale sarà il panorama degli operatori in Italia.

Via: RepubblicaFonte: Iliad
  • Timothy

    Non so nemmeno io quanto ci spero. Non vedo l’ora di vedere se i risultati ci saranno.

  • G!

    A questo punto il problema della concorrenza sarebbe risolto, giusto?

  • tpberserk

    basta che non mi tolgano segnale wind

    • Tizio Caio

      Tanto diventerà un’altra cosa

  • Un amico in Francia mi dice che Free ha giusto qualche problema di copertura in 4G. Ma magari si tratta di piccole cittadine poche strategiche. Tipo… Parigi! :facepalm:

  • Andrea “Ippo” Ippolito

    In Francia vendono un abbonamento da 20 euro (chiamate/sms illimitati e 50GB di Internet in 4G).
    L’ho rescisso dopo neanche un mese, il 4G dove prende va a velocità ridicole (a livelli di 2G) per tutto ciò che è google, fb, spotify…tutto ciò che serve insomma. Andava a palla solo sugli speedtest.
    Spero che in Italia facciano meglio sinceramente

    • Umberto Tettamanti

      Beh dai le reti 4G in Italia non sono male..

      • Andrea “Ippo” Ippolito

        Non è questione di rete, è una loro scelta ben precisa per limitare il traffico in down stream dagli USA (cerca “bridage free” e trovi tante discussioni in merito). L’infrastruttura è ottima anche qui, con un altro provider low cost su rete SFR faccio sui 40 in down e alcune decine in up (non ho lo speedtest sotto mano ora) 😉

  • Ugo

    E la cosa bella è che Wind aveva cercato di fare l’operazione per eliminare un concorrente che sbragava il mercato coi ribassi…
    Good job…

  • robsss

    si ma, ragioniamo un attimo. La wind vende le cazzo di antenne a fri mobail. Ok. Ora, come cazzo fa fri mobail a garantirmi un servizio adeguato se già wind e tre, paragonati a colossi come vodafone e Tim, hanno un servizio pessimo? Sticazzi che costi 2€, a me serve il servizio.

    • Marco Speranzini

      Investe

      • robsss

        ma investe cosa, nessuno ha mai investito in un cazzo perché sanno di poterci guadagnare lo stesso. Questo perché l’utente medio si affida a chi gli fa pagare meno e non a chi gli offre un servizio migliore, costando magari qualche euro in più rispetto all’operatore ultraeconomico

        • Marco Speranzini

          Investe soldi. Quelli che hanno investito gli altri, miliardi di euro con i quali ho mangiato anche io negli ultimi 18 anni. Dell’utente medio me ne frego, a me interessa il lavoro.

  • L0RE15

    a parte che di “ufficiale” proprio non vi é nulla, non é che ci sia da far festa: il servizio in Francia é una barzelletta tutta da ridere!

    • Alba ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

      Cioè? Non va bene in Francia? Per quale motivo?
      Ci manca l’enensima barzelletta anche qui…

    • peppeuz

      Sul servizio in Francia non mi esprimo perché non ho esperienza diretta, ma la notizia è proprio ufficiale: se la fusione 3 – Wind andrà in porto, Free Mobile sarà il quarto operatore in Italia.
      Lo ha annunciato la stessa Iliad con un comunicato stampa (c’è anche il link nell’articolo).

      Cosa c’è di più “ufficiale” di questo?

      https://www.iliad.fr/presse/2016/CP_050716_.pdf

    • Lorenzo D.V.

      Falsissimo. Io lo uso in Francia e funziona benissimo (anche perché ha roaming su Orange fino al 2020)

  • Mattexx

    Secondo me questa compagnia farà la stessa fine di Bip Mobile