Lycamobile

Lycamobile elimina il roaming in questi 18 paesi

Giuseppe Tripodi

Se non sapete granché su Lycamobile non ve ne faremo una colpa: riassumendo, si tratta di un operatore virtuale arrivato in Italia nel 2009 che attualmente si appoggia a Vodafone e punta a ridurre i costi per chiamare nel resto del mondo.

Questo MVNO ha appena annunciato una graditissima novità, ossia l’abolizione dei costi di roaming in tutti i 18 paesi in cui è presente l’operatore (Austria, Australia, Belgio, Norvegia, Germania, Irlanda, Francia, Paesi Bassi, Svezia, Polonia, Spagna, Danimarca, Svizzera, Portogallo, Hong Kong, Regno Unito, Romania e USA).

Chi vuole chiamare, inviare SMS e navigare all’estero può attivare la Europe Gold che, al costo di 15€ per 30 giorni, prevede:

  • 800 minuti verso i numeri di rete fissa e mobile (mobili sloveni esclusi) di Italia e Paesi Europei
  • Minuti illimitati verso tutti i numeri Lycamobile in Italia e Romania più  2000 minuti verso tutti i numeri Lycamobile in Italia e Spagna
  • SMS illimitati verso tutti i numero Lycamobile in Italia
  • 1 GB di traffico Internet (all’estero utilizzabili solo nei seguenti paesi: Romania, Australia, Austria, Belgio, Francia, Danimarca, Germania, Irlanda, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito)

Ci sono anche altre quattro opzioni chiamate All In One S / M / L, ma il bundle di dati non è utilizzabile all’estero. Per maggiori informazioni a proposito vi rimandiamo al sito ufficiale di Lycamobile.

Via: Mondo3