Samsung-logo-final-1280x694

Ancora un altro brevetto Samsung per smartphone e tablet pieghevoli

Giuseppe Tripodi Project Valley è solo un nome vago, ma Samsung sta investendo molto nei dispositivi pieghevoli e questi brevetti sono la prova.

Nelle ultime settimane abbiamo associato sempre più spesso il nome di Samsung ai dispositivi pieghevoli: l’azienda coreana ha già mostrato i propri display flessibili durante il SID 2016 e ha registrato diversi brevetti sulle potenziali applicazioni.

Dal fronte Android il nome di Project Valley ricorre sempre più spesso e, anche se non sappiamo bene cosa aspettarci, nel frattempo diamo un’occhiata ad un nuovo brevetto di Samsung. Questa volta non ci si concentra tanto sullo schermo pieghevole in sé, quanto più che altro sui bordi: ad esempio, nel documento viene descritta la possibilità di avviare un’app cliccando sull’icona che appare sul bordo, in modo che il software sia già avviato quando apriamo il dispositivo.

LEGGI ANCHE: Smartwatch, smartphone e tablet 3 in 1, in questo brevetto Samsung

Inoltre, i bordi potrebbero essere utilizzati anche per inserire un pattern di sblocco, utile per avere lo smartphone già sbloccato una volta aperto. Ancora una volta ricordiamo che si tratta “solo” di brevetti: non è detto che questi troveranno un’applicazione reale (non a breve, almeno), ma indicano bene la strada intrapresa da Samsung.

Samsung brevetto pattern sblocco

Via: SamMobileFonte: PatentlyMobile