TIM

TIM si adeguerà a breve all’Eurotariffa. E Wind?

Giuseppe Tripodi

Se avete programmato vacanze all’estero per questa estate 2016, probabilmente ricorderete della denuncia di AGCOM e Antitrust nei confronti di Wind e TIM, i due operatori italiani che non solo non hanno adottato subito la nuova Eurotariffa, ma attivano automaticamente anche dei pacchetti flat per i clienti all’estero.

Il termine concesso dall’AGCOM ai due operatori per adeguarsi all’Eurotariffa è scaduto ieri e, nonostante non ci siano ancora comunicati ufficiali dei gestori, un commento pubblico su Facebook testimonia che TIM è pronta ad adottare la nuova tariffa Europea a partire dal 4 luglio.

LEGGI ANCHE: Eurotariffa: cos’è e come cambia il roaming all’estero

Tim eurotariffa commento

Come si può leggere dal commento, questi sono i costi che applicherà TIM:

  • Chiamate voce in uscita: 19 cent/minuto verso Italia e UE
  • Chiamate voce in entrata: 1,39 cent/minuto
  • SMS inviati: 7 cent ciascuno
  • Traffico dati: 9 cent/MB

Adesso rimane il dubbio su come si comporterà Wind: anche per l’operatore arancione il termine è scaduto ieri e ci si aspetta comunicazioni ufficiali a breve.

Via: Mondo3