Apple ha brevettato una tecnologia che blocca la registrazione durante i concerti

Giuseppe Tripodi

Qualche settimana fa PatentlyApple ha riportato le prime informazioni circa un controverso brevetto di Apple. Secondo quanto descritto dal documento, la società di Cupertino vorrebbe utilizzare la fotocamera dei dispositivi per riconoscere dei segnali infrarossi codificati, che possono fornire informazioni relative a cosa sta effettivamente inquadrando la fotocamera.

Tra le potenziali applicazioni di questa tecnologia ci sono ad esempio i musei, dove inquadrando un’opera (anche in condizioni di scarsa luminosità) potrete ricevere automaticamente le informazioni relative, ma questo brevetto potrebbe essere utilizzato anche per bloccare la registrazione video durante i concerti.

LEGGI ANCHE: Smartwatch, smartphone e tablet 3 in 1, in questo brevetto Samsung

Nel documento, infatti, si legge della possibilità che lo smartphone capti i segnali infrarossi emessi quando sarebbe illegale scattare foto o registrare filmati (ad esempio durante alcuni concerti) e impedisca l’accesso alla fotocamera.

Probabilmente ci vorrà ancora un po’ prima che il vostro smartphone percepisca automaticamente quando bloccare la fotocamera, ma sappiate che qualche giorno fa l’USPTO ha pubblicato i documenti che confermano che Apple ha effettivamente ottenuto il brevetto in questione. Filmate i live del vostro gruppo preferito, finché siete in tempo.

Via: PatentlyApple