huawei-getty-final

Huawei starebbe lavorando al suo sistema operativo, perché non si sa mai! (Aggiornato)

Giuseppe Tripodi - Huawei starebbe lavorando ad un suo sistema operativo, ma i fan di Android non hanno nulla da temere.

Huawei sta lavorando molto per rafforzare la sua presenza negli Stati Uniti: l’azienda cinese, terza al mondo per smartphone venduti, sta rivedendo la propria interfaccia, affinché questa risulti più gradevole agli utenti occidentali. Secondo quanto riportato da The Information, la società avrebbe anche assunto un ex designer Apple per raggiungere l’obiettivo.

Ma questa non è l’unica indiscrezione piccante relativa all’azienda: pare, infatti, che Huawei stia lavorando segretamente anche ad un suo sistema operativo, totalmente indipendente da Google. Si tratterebbe di un progetto ancora agli albori, seguito da un team di sviluppatori con sede in Scandinavia tra cui figurano anche ex ingegneri Nokia.

LEGGI ANCHE: Huawei: saremo primi in Italia nel giro di qualche anno

Ma non mettetevi le mani ai capelli: Huawei non sembra intenzionata ad abbandonare Android (non per il momento, almeno) e l’idea di un OS proprietario è solo per non restare scoperti nel caso in cui Google cambiasse le politiche di Android, ad esempio negando o restringendo l’utilizzo del sistema operativo del robottino verde ai produttori di terze parti. Ma dormite pure sonni tranquilli, poiché BigG non avrebbe alcun interesse ad intraprendere una strada simile e sì, Huawei P10 (o come si chiamerà lui) sarà ancora basato su Android.

Aggiornamento: il CEO di Huawei Richard Yu ha scritto in merito alla vicenda sul suo account Weibo. Yu non ha negato le voci relative ad un sistema operativo proprietario (che pare potrebbe chiamarsi Kirin OS), ma ha assicurato che finché Google manterrà Android aperto, Huawei continuerà ad utilizzarlo.

Via: AndroidPoliceFonte: TheInformation
  • marco

    there is no peace under the mulberry tree!!

  • Pol Pastrello

    “Ma dormite pure sogni tranquilli”? Casomai sonni …

    • peppeuz

      Lapsus (e sonno). Correggo!

  • Pol Pastrello

    Kirin OS, YunOS (Aliyun), Tizen, WebOS, Ubuntu Touch, Sailfish OS (Jolla con SO russo), etc. Se non si consorziano e lavorano tutti per crearsi la propria soluzione proprietaria si rischia di fare la fine degli Unix proprietari ….

    • m477

      Unix proprietari come OSX e iOS? 😛 Comunque YunOS è solo una ROM android, webOS è tristemente morto, e Sailfish sta per fare la stessa fine (comunque è finlandese, ed è sviluppato da Jolla, non è russo)

      • Pol Pastrello

        YunOS viene utilizzato in Cina, webOS montato sulle smart TV LG, Jolla sta sviluppando appunto un nuovo SO per i russi.

        • m477

          il webOS sulle tv lg ha molto poco a che fare con quello di Palm, inoltre anche samsung mi pare abbia un SO proprietario sulle tv, diverso da Tizen. YunOS è pur sempre un fork di Android, così come può essere Fire OS (o, tecnicamente, ogni ROM personalizzata dai produttori), ciò che Jolla sta sviluppando è solo una variante di Sailfish con integrati alcuni servizi popolari in russia.