Lost In Harmony

Lost in Harmony rivoluziona il suo editor musicale (foto e video)

Giorgio Palmieri Sulle note della musica più bella.

Digixart era stata chiara fin subito circa i piani del suo delicato Lost in Harmony, titolo per Android e iOS che cerca di spiegare l’elaborazione del lutto utilizzando un ibrido videoludico tra un’avventura musicale e un gioco a corsa automatizzata.

La produzione, firmata da Yoan Fanise, ex Ubisoft che ha contribuito alla realizzazione di videogiochi del calibro di Valiant Hearts, è riuscita nell’intento di emozionarci attraverso l’ispiratissima direzione artistica, che alterna paesaggi naturali a scenari contemporanei e futuristici, in una miscela che, senza troppi giri di parole, ci ha davvero stupito.

LEGGI ANCHE: Lost in Harmony: il cancro. Il maledetto cancro (recensione)

Il team francese sta sviluppando contenuti per il titolo in questione a cadenza regolare, e quello appena pubblicato va a migliorare notevolmente l’editor dei livelli, grazie al quale ora è possibile creare i propri stage utilizzando un solo tasto che andrà a generare automaticamente il percorso.

Non ci siamo persi in chiacchiere e abbiamo subito provato sul campo una tra le nostre canzoni preferite (scelta non troppo a caso) presenti nel dispositivo, e in effetti adesso l’intera interfaccia risulta più comoda e intuitiva. Il Magic Creator infatti svolge la funzione di inizializzare la costruzione dello stage per mezzo di una serie di opzioni modificabili, e poi sarà possibile modificare le parti del tracciato a proprio piacimento.

Tirando le somme, questo è senza dubbio un update di cui avevamo bisogno, e che vi consigliamo di scaricare subito, anche perché è totalmente gratuito per i possessori del gioco originale. A proposito, voi lo avete giocato Lost in Harmony?

App Store badge

Play Store badge

Lost in Harmony – Trailer Editor

Lost in Harmony – Screenshot